“Chanson de Paris (ps.-googlism)”: una poesia inedita di Daniele Ventre

Un Gargoyle di Notre Dame
Un Gargoyle di Notre Dame

Di DANIELE VENTRE

Chanson de Paris (ps.-googlism)

Parigi: piove – Parigi è la regina
Parigi brucia – Parigi è liberata
Parigi è il foto-portale della Francia
Parigi crolla – Parigi è culturale
con una casa -da vacanza in affitto
Parigi sulle -dita: Parigi è prima
Parigi è dove – vado a esser felice
Paris is burning -regia di jennie livingston
Parigi resta – una città ideale

(“-Islamic State – è follia compulsiva-”
“-Islamic State – e non di polizia-”
“-Islamic State – è fallace isteria-”
“il mondo islamico -autorità divisa “)

[Isis mi bacia – Isis adesso è in rete
Isis è il primo – femminino: è l’archetipo
Isis egizia – la più importante dea
Isis è un modulo -di software in sistema
Isis resiste – alla prova del tempo
Isis infine – è in effetti un acronimo]

Is est une ville – legendaire en Bretagne
qui aurait eté -engloutie par l’Océan
comme resultant – de péchés de ses gents
Paris par Is – fausse étymologie
qui a connu – très grande longévité

Parigi è chiusa – Parigi è due musei
Parigi è classe – Parigi offre ai turisti
un ‘Diana tour’ – Parigi città amica
Parigi è il luogo dei tornei di backgammon
Parigi: puoi! – Parigi sta chiamando
Parigi è gratis – Parigi vale un autobus
Parigi dorme – il rispetto è bruciato
Parigi sotto – occupazione brucia
Parigi è jazz – Parigi è ormai finita
Parigi è più-che-perfetta – va giù
Parigi eccita – Parigi diversifica
Parigi è prima – per tradizione antica
Paris is burning -regia di jennie livingston
Parigi resta – una città ideale

(“-Islamic State – è follia compulsiva-”
“-Islamic State – e non di polizia-”
“-Islamic State – è fallace isteria-”
“il mondo islamico -autorità divisa ”
“Islamic State” – “Senza dubbio un affare”)

Is est une ville – legendaire en Bretagne
qui aurait eté -engloutie par l’Océan
Paris par Is – fausse étymologie
qui a connu – très grande longévité

[Isis mi bacia – Isis adesso è in rete
Isis è il primo – femminino: è l’archetipo
Isis egizia – la più importante dea
Isis è un modulo -di software in sistema
Isis resiste – alla prova del tempo
Isis infine – è in effetti un acronimo]

Parigi -dicono – soffre questa carenza
Parigi brucia -chiusa in mezzo a due neon
Parigi è dove -vado a mettermi al meglio
Parigi è un -picnic in movimento
Parigi dorme – Parigi in generale
va bene ai viaggi -di piacere o d’affari
Parigi è lì -lì – parigi non brucia
Parigi brucia – con il nostro dreambook
Parigi è il meglio – Parigi è la più grande
Parigi è per – gli innamorati -è donna
Parigi chiama -Parigi sta bruciando
Parigi lotta – Per i diritti umani
Parigi è meglio – di quanto tu non sia
Parigi è messa – in buona posizione
Parigi è una -fra le più belle al mondo
Parigi dorme – il rispetto è bruciato
Paris is burning -regia di jennie livingston
Parigi resta – una città ideale

Annunci

4 pensieri riguardo ““Chanson de Paris (ps.-googlism)”: una poesia inedita di Daniele Ventre

  1. a proposito di “Parigi brucia”, avevo postato su fb, in data 19 novembre questa mia

    Parigi brucia

    Parigi brucia
    dallo Stade al Bataclan
    formiche portano sul dorso
    le rovine, sollevano la mappa
    del terrore. I lampeggianti
    come i nervi di un’allegoria comune:
    autunno aurore assenza di calore.
    Un elmo e un uomo di potere
    sembrano casualità, accidenti.
    La mano non si stacca dalla borsa
    lo schermo grande come Allah
    contiene lo stupore
    Parigi brucia con gli dei:
    fuori dal Colosseo dal Partenone
    e dalle Torri Occidentali si bivacca.

    molto piaciuta quella di Daniele, che ho scoperto con piacere
    Stefano DT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...