Un metodo pericoloso: Sabina Spielrein e il femminile rimosso della civiltà/2

Di LENI REMEDIOS * Il triangolo Nel 1957, durante un incontro in casa sua con il professore americano John Billinsky, Jung fa un’esternazione che sconvolge non poco la comunità psicanalitica: rivela di essere a conoscenza di un rapporto extra matrimoniale che Freud avrebbe intrattenuto, per molti anni addirittura, con la cognata e segretaria Minna Bernays. […]

Read More Un metodo pericoloso: Sabina Spielrein e il femminile rimosso della civiltà/2

Un metodo pericoloso: Sabina Spielrein e il femminile rimosso della civiltà/1

Di LENI REMEDIOS * “Ogni uomo porta in sé la forma intera dell’umana condizione” Michel de Montaigne [1] Nel 1977, in uno scantinato del Palais Wilson di Ginevra, vecchia sede di un prestigioso Istituto di psicologia, viene ritrovato uno scatolone colmo di documenti. Il ritrovamento è il frutto casuale di un paziente lavoro di ricerca […]

Read More Un metodo pericoloso: Sabina Spielrein e il femminile rimosso della civiltà/1

Contesto di comprensione: razionalità e comunicabilità nelle opere narrative, artistiche, musicali

Di EZIO SAIA Se processi inventivi sono presenti nelle teorie, processi inferenziali, dove il romanziere deve porsi dei vincoli per rendere comprensibile la sua opera, sono presenti nelle opere di letteratura. Se un romanziere introduce un personaggio e gli assegna degli attributi, ad esempio l’essere calvo e l’essere maschio, se pone dei vincoli al successivo […]

Read More Contesto di comprensione: razionalità e comunicabilità nelle opere narrative, artistiche, musicali

La scrittura regressiva di Jacopo Masini e il realismo immaginifico della letteratura come vita

Di SONIA CAPOROSSI   Jacopo Panizzi si addormentò tra le pagine di un libro. –      Cosa ci fai qui? – gli chiese un giovane in uniforme. –      Non lo so – rispose Jacopo – credo di essermi perso – Poi si guardò intorno: era in cima a un’altura, a fondovalle era in corso una battaglia. […]

Read More La scrittura regressiva di Jacopo Masini e il realismo immaginifico della letteratura come vita

Verde n. 7 – Dicembre 2012, con testi di Antonin Artaud, Sonia Caporossi, Pierluca D’Antuono, Simone Ghelli, Marco Lupo, Alda Teodorani

A cura di CRITICA IMPURA “In questo mese di Dicembre, Verde ha voluto accomunarsi ai nostri amati pazzi, ai diversi con il suo secondo numero monografico. La pazzia, nelle società primitive, era spesso considerata il segno più alto di consapevolezza e di saggezza, persino di un contatto privilegiato con gli dei, o di ispirazione poetica. […]

Read More Verde n. 7 – Dicembre 2012, con testi di Antonin Artaud, Sonia Caporossi, Pierluca D’Antuono, Simone Ghelli, Marco Lupo, Alda Teodorani

Nottetempo, Tra Storia e Mistero. Tutti i podcast del primo ciclo di puntate su alchimia e inquisizione

Di LIVIA NAPOLITANO                                                “Libros rumpite, ne corda vestra rumpantur”   Rosarium philosophorum Tra storia e mistero è la raccolta in podcast delle puntate da me realizzate per la  trasmissione Nottetempo e andate in onda sulla web radio no-profit Radio Libriamoci Web . Le prime sei puntate dell’edizione 2012 , nelle quali vengono trattati argomenti storici inseriti […]

Read More Nottetempo, Tra Storia e Mistero. Tutti i podcast del primo ciclo di puntate su alchimia e inquisizione

Ctrl+Alt+Canc Arresta il Sistema, viaggio-inchiesta in una Grecia allo stremo. Intervista impura a Pamela Garberini e Anna Coluccino

Intervista a cura di CRITICA IMPURA Il Parlamento greco sotto assedio, le strade di Atene invase da una moltitudine di disperati: gente comune ma anche molti intellettuali, la cui vita è stata schiacciata e oltraggiata dal peso del debito pubblico e dalla catastrofe del collasso economico. Le misure di austerity imposte ai cittadini dal governo, […]

Read More Ctrl+Alt+Canc Arresta il Sistema, viaggio-inchiesta in una Grecia allo stremo. Intervista impura a Pamela Garberini e Anna Coluccino