Omosessualità e nazismo: per il Giorno della Memoria torna Rosa Winkel [Triangolo rosa] di Lenz Fondazione

Di MICHELE PASCARELLA «Uno spettacolo che a tratti si carica di un profondo erotismo che va di pari passo col buio di Thanatos e che, nell’oscurità rischiarata da potenti fari puntati addosso come durante un interrogatorio, permette di riscoprire uno dei lati meno raccontati di quel delirio collettivo durato anni»: Matteo Bergamini, direttore della rivista Exibart, … Continua a leggere Omosessualità e nazismo: per il Giorno della Memoria torna Rosa Winkel [Triangolo rosa] di Lenz Fondazione

“Reperti del futuro”, personale di Francesco Viscuso a cura di Nero Gallery dal 2 febbraio

A cura della REDAZIONE Nero Gallery è lieta di presentare “Reperti del Futuro” mostra personale di Francesco Viscuso. In un futuro ipotetico e non così remoto, la fine del mondo è già avvenuta e pochi sono i sopravvissuti. Siamo noi i superstiti in questa realtà post-apocalittica e siamo alla ricerca degli amabili resti di quel … Continua a leggere “Reperti del futuro”, personale di Francesco Viscuso a cura di Nero Gallery dal 2 febbraio

Call for Artists di Trasparenze Festival – scadenza 20 febbraio

Chiamata artisti per il progetto Cantieri Creazione e nuove tecnologie Nell’ambito di Trasparenze Festival Scadenza invio proposte 20 febbraio 2019 Per la settima edizione di Trasparenze Festival – che si svolgerà a Modena dal 2 al 5 maggio 2019 – la direzione artistica e la Konsulta rinnovano l’interesse per l’indagine sui linguaggi della scena contemporanea … Continua a leggere Call for Artists di Trasparenze Festival – scadenza 20 febbraio

Lo sfaldamento dell’humanitas in Oscar Wilde e James Joyce

Di UMBERTO PETRONGARI Nell’esaminare racconti, romanzi, scritti poetici e teatrali moderni, ho implicitamente, costantemente, avuto l’intento di fare un mio tipo di critica letteraria. Mi interessano gli autori moderni nella misura in cui siano stati in grado di distruggere l’idea di ‘classico’, così come emerge emblematicamente in Dante e – specialmente – nella sua grandissima … Continua a leggere Lo sfaldamento dell’humanitas in Oscar Wilde e James Joyce

Giulio Ferroni: la fine dello Stile nella letteratura contemporanea

Di GIULIO FERRONI * Con la scrittura al computer (magari anche per la facilità della funzione copia/incolla) si possono scrivere velocissimamente romanzi di quasi mille pagine: ma l’eccessiva fiducia nella leggerezza della scrittura dà luogo ad una generalizzata indifferenza a quello che un tempo si chiamava ‘stile’, con il diffondersi di una sempre più deprimente … Continua a leggere Giulio Ferroni: la fine dello Stile nella letteratura contemporanea

Lo stato della critica e lo stato del romanzo: il sessantasettesimo critico interpellato

Inchiesta a cura di VANNI SANTONI Risposte di SONIA CAPOROSSI Vanni Santoni ha recentemente curato per la rivista L’Indiscreto un’indagine in quattro puntate su “Lo stato della critica e lo stato del romanzo: quattro domande per sessantasei critici” . Ebbene, i critici nel volume elettronico annesso, scaricabile in calce alla quarta puntata dell’inchiesta, sono diventati sessantasette come per … Continua a leggere Lo stato della critica e lo stato del romanzo: il sessantasettesimo critico interpellato

Jacques Le Goff: la donna, l’artista e colui che vive al margine

Di JACQUES LE GOFF * Nello schema della società trifunzionale la donna non aveva un posto. Se per gli uomini del Medioevo c’è una categoria «donna», per un pezzo la donna non è caratterizzata da distinzioni professionali, ma dal suo corpo, dal suo sesso, dalle sue relazioni con determinati gruppi. La donna si definisce come … Continua a leggere Jacques Le Goff: la donna, l’artista e colui che vive al margine

Magritte, Les Amants: il surrealismo in filosofia

Di LEONARDO CAFFO * Manlio Sgalambro, che non è solo il paroliere di Battiato, dice che alla compiutezza animale del Sé (che di nulla ha bisogno, come abbiamo discusso in precedenza), si contrappone l’autonomia dell’individuo/cittadino che insegue i propri bisogni. Nell’individuo (uomo sociale), sempre secondo il filosofo senza laurea, giace un autocompiacimento per i processi … Continua a leggere Magritte, Les Amants: il surrealismo in filosofia

La potenza onirica delle tigri di Mario Vespasiani

A cura della REDAZIONE Si è aperta sabato 22 dicembre nello spazio One Lab Contemporary, l’anteprima 2019 delle opere di Mario Vespasiani. Un progetto che sta suscitando fin dai primissimi giorni un notevole apprezzamento per la profondità e per la complessità che anno dopo anno raggiunge la sua pittura. Nella ventennale ricerca di Mario Vespasiani … Continua a leggere La potenza onirica delle tigri di Mario Vespasiani