In evidenza

Incontro con l’autore: Sonia Caporossi, “Da che verso stai?” (Marco Saya Edizioni 2017), Roma, Pentatonic 25/02/2018

  Associazione Culturale “Villaggio Cultura Pentatonic” Viale Oscar Sinigaglia, 18-20, Roma Domenica 25 febbraio 2018 ore 17* Incontro con l’autore: Sonia Caporossi Da che verso stai? Marco Saya Edizioni 2017 Introduce Anna Maria Curci “Di che cosa si occupa la critica? Quale è la sua funzione, quali sono gli ambiti di ‘esercizio’? I saggi di […]

Read More Incontro con l’autore: Sonia Caporossi, “Da che verso stai?” (Marco Saya Edizioni 2017), Roma, Pentatonic 25/02/2018
In evidenza

‘Io sono nessuno. Tu chi sei?’ Silvio Raffo recita Emily Dickinson in audiolibro (Kipple 2018)

A cura della REDAZIONE Kipple Officina Libraria presenta Io sono nessuno. Tu chi sei? / I’m Nobody. Who Are You? Silvio Raffo recita Emily Dickinson, audiolibro CD che raccoglie le letture in lingua italiana e originale inglese di Silvio Raffo, il più importante traduttore italiano della poetessa statunitense Emily Dickinson. Si tratta di una sontuosa […]

Read More ‘Io sono nessuno. Tu chi sei?’ Silvio Raffo recita Emily Dickinson in audiolibro (Kipple 2018)
In evidenza

Amare, amore: una dimensione di vita

Di VLADIMIR D’AMORA Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende, prese costui de la bella persona che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende. Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m’abbandona. Amor condusse noi ad una morte. Caina attende chi a vita ci spense”. […]

Read More Amare, amore: una dimensione di vita
In evidenza

Il corpo e la menzogna: su Paesaggio con ossa di Lella De Marchi

  Di MARILINA CIACO   Paesaggio con ossa di Lella De Marchi[1] si apre con la narrazione di «un fatto impensato e piuttosto perturbante», legato a una circostanza biografica temporalmente e spazialmente definita: l’incontro dell’autrice con Malina, una giovane tossicodipendente che vive in una roulotte e che ha subìto di recente uno stupro. Il corpo […]

Read More Il corpo e la menzogna: su Paesaggio con ossa di Lella De Marchi
In evidenza

Richiami dell’Origine: richiami rumori di arte bianca

Di VITALDO CONTE   Il flauto di Pan può essere ancora un richiamo per la nostra “rianimazione” naturale, in cui l’arcaico come Tradizione e il contemporaneo come Avanguardia si fondono nelle lingue in progress della creazione. …L’energia magnetica della terra può “richiamarci” con evocazioni ancestrali, in diversi e misteriosi percorsi dell’esistenza, per ricongiungerci alle nostre […]

Read More Richiami dell’Origine: richiami rumori di arte bianca
In evidenza

“Io Obietto” di Elisabetta Canitano al Teatro Biblioteca Quarticciolo (09/02-10/02)

A cura della REDAZIONE Il 9 e 10 febbraio, al Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma, andrà in scena Io Obietto, testo teatrale di Lisa Canitano che affronta il tema dell’obiezione di coscienza e dell’influenza della Chiesa sul Sistema Sanitario Nazionale. Elisabetta Canitano, ginecologa, Presidente dell’Associazione Vita di Donna, è un medico da sempre in prima linea […]

Read More “Io Obietto” di Elisabetta Canitano al Teatro Biblioteca Quarticciolo (09/02-10/02)
In evidenza

Sull’assenza di principi cosmici – di Umberto Petrongari

  Di UMBERTO PETRONGARI   In questo saggio svolgerò delle riflessioni personali di carattere sia filosofico che politico. Invito il lettore a tener presente che ogni esposizione non può che essere schematica: sta alla sua intelligenza rapportarla alla realtà, mantenendo i suoi piedi ben piantati a terra. Lo dissuado inoltre dall’abbracciare le idee immorali esposte […]

Read More Sull’assenza di principi cosmici – di Umberto Petrongari
In evidenza

Ludwig Wittgenstein: della Certezza, della Verità e del Senso nel problema del fondamento

Di SONIA CAPOROSSI   Con questi brevi appunti intendiamo, se possibile, aprire una possibilità di riflessione sul difficile tema del fondamento della verità, della certezza e del senso, a partire dalla seguente proposizione di Ludwig Wittgenstein contenuta in Della Certezza: «Se il vero è ciò che è fondato, allora il fondamento non è né vero […]

Read More Ludwig Wittgenstein: della Certezza, della Verità e del Senso nel problema del fondamento
In evidenza

Sonia Caporossi legge da “Da che verso stai?”, 17 Gennaio ore 20:00, Libreria Assaggi, Roma

Sonia Caporossi LEGGE DAL SUO ULTIMO LIBRO DI CRITICA SULLA POESIA ULTRACONTEMPORANEA “Da che verso stai?” (Marco Saya Editore) dalle ore 20:00 alle ore 22:00 Libreria Assaggi via degli Etruschi, 4, 00185 Roma Sonia Caporossi (Tivoli, 1973), docente, musicista, musicologa, scrittrice, poeta, critica letteraria, artista digitale, si occupa di estetica filosofica e filosofia del linguaggio. Con il gruppo […]

Read More Sonia Caporossi legge da “Da che verso stai?”, 17 Gennaio ore 20:00, Libreria Assaggi, Roma
In evidenza

“Dare forma all’informe e coscienza all’incosciente”: Gianluca Garrapa intervista Sonia Caporossi su Satisfiction

Di GIANLUCA GARRAPA *   Vista: ti vedo danzare nel Sole, danzare in un sacro sorriso: cosa vede nel mondo un poeta? Sonia: Il poeta vede nel mondo l’epifania estatica della realtà in forma d’arte. Vede una realtà aumentata, in cui ogni singolo particolare balugina come fosse il riverbero della propria autocoscienza amplificata. Vede il contenuto, che può essere […]

Read More “Dare forma all’informe e coscienza all’incosciente”: Gianluca Garrapa intervista Sonia Caporossi su Satisfiction
In evidenza

L’irreprensibile loquacità delle cose in “Canti di Stagione” di Alessandro Lanucara

Di SONIA CAPOROSSI *  Nei Canti di Stagione di Alessandro Lanucara percorre l’intera struttura un filo rosso di significanza di natura eminentemente tecnica, un conduttore formale che traduce in sostanza e contenuto la materia poetica di turno: una forma, a ben vedere, tecnicamente abbastanza tradizionale, che tuttavia risulta rinnovata nell’impianto e nell’uso peculiare del poeta, […]

Read More L’irreprensibile loquacità delle cose in “Canti di Stagione” di Alessandro Lanucara
In evidenza

“Da che verso stai?” a Più Libri Più Liberi, giovedì 7 Dicembre: presentazione con Sonia Caporossi, Anna Maria Curci, Marco Saya

A cura della REDAZIONE Più Libri Più Liberi – Giovedì 7 dicembre ore 18:30, Sala Giove Presentazione del libro di Sonia Caporossi Da che verso stai? Indagine sulle scritture che vanno e non vanno a capo in Italia, oggi Intervengono l’autrice, Anna Maria Curci e Marco Saya A cura di Marco Saya Edizioni Link diretto dell’evento. Di che cosa si […]

Read More “Da che verso stai?” a Più Libri Più Liberi, giovedì 7 Dicembre: presentazione con Sonia Caporossi, Anna Maria Curci, Marco Saya
In evidenza

L’installazione di Adriano Engelbrecht e la mostra fotografica di Fiorella Iacono al Festival Natura Dèi Teatri

  A cura della REDAZIONE Il Festival Natura Dèi Teatri accoglie, negli spazi di Lenz Teatro a Parma, un doppio importante debutto, nei giorni 21 e 22 novembre. Adriano Engelbrecht, collaboratore storico di Lenz Fondazione, presenterà stasera e domani un concerto-performance creato ad hoc per il Festival e una mostra di arte visiva dedicata a Friedrich Hölderlin. L’artista parmigiano proporrà, con inizio alle […]

Read More L’installazione di Adriano Engelbrecht e la mostra fotografica di Fiorella Iacono al Festival Natura Dèi Teatri
In evidenza

Il corpo ferito come rigenerazione e arte

Di VITALDO CONTE*   La dimensione sciamanica è presente nelle ultime espressioni d’arte del corpo estremo, vissute come un teatro di Live Art. Questo vuole evocare pratiche di colloquio con il mondo “altro” per trovare espressioni nella realtà. La stessa nudità, esibita negli eventi senza riserve, aspira a divenire uno stato rituale, in quanto questo esporsi […]

Read More Il corpo ferito come rigenerazione e arte
In evidenza

Omaggio a Massimiliano Chiamenti a 50 anni dalla nascita: Roma, Pentatonic, 19 Novembre ore 17

Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” Viale Oscar Sinigaglia 18 – Roma Domenica 19 novembre 2017 ore 17* Di & con Massi: Omaggio al poeta Massimiliano Chiamenti a 50 anni dalla sua nascita Letture a cura di Alessandro Brusa, Martina Campi, Francesca Del Moro, Lodovico Guenzi Interventi critici di Sonia Caporossi e Marco Palladini Scrittore, […]

Read More Omaggio a Massimiliano Chiamenti a 50 anni dalla nascita: Roma, Pentatonic, 19 Novembre ore 17
In evidenza

“Invasioni”: l’Italia imperialista nel nuovo libro di Enzo Cicchino, intervista di Sonia Caporossi

Di SONIA CAPOROSSI Enzo Antonio Cicchino, l’autore di Il Duce Attraverso il Luce e Il Carteggio Mussolini Churchill che collabora con RAI TRE per La Grande Storia, è tornato con Invasioni (MnM Print Edizioni, 2017), il suo nuovo libro di argomento storiografico che scandaglia l’avventura coloniale italiana, il quale verrà presentato in anteprima nazionale Sabato 18 novembre 2017 alle […]

Read More “Invasioni”: l’Italia imperialista nel nuovo libro di Enzo Cicchino, intervista di Sonia Caporossi
In evidenza

Henry Ariemma, “Arimane” (Ladolfi Editore 2017): cinque poesie e la prefazione di Giulio Greco

Di GIULIO GRECO * «E le costellazioni perse?» Secondo Zoroastro, Angra Mainyu (avestico) o Ahreman e Arimane (pahlavico) o Ahriman (fārsì) è il nome dello spirito malvagio guida di una schiera di “demòni”. È una entità spirituale malvagia e distruttore, l’avversario di Spenta Mainyu lo Spirito del Bene che guida gli “angeli”. Ambedue sono figli […]

Read More Henry Ariemma, “Arimane” (Ladolfi Editore 2017): cinque poesie e la prefazione di Giulio Greco
In evidenza

La morte: mistica e crudeltà di Amore Arte

Di VITALDO CONTE*  Dall’Eros e dal Thanathos, attraverso i Fedeli d’Amore, la carnalità rinascimentale e barocca, il Novecento simbolista sino alla Metafisica del Sesso Forse solo l’Estremo Amore, quello che attraversa la Passione-Morte, merita il nome d’Amore, perché oltrepassa bisogni e confini terreni. Evola ricorda, nella Metafisica del Sesso, l’etimologia della parola “amore” data da […]

Read More La morte: mistica e crudeltà di Amore Arte
In evidenza

“Il senso della bellezza – Scienza e Arte al CERN” nei cinema italiani a Novembre

  Di GIULIA BERTONI Segnaliamo l’uscita evento nei cinema italiani esclusivamente il 21 e 22 Novembre del film IL SENSO DELLA BELLEZZA – SCIENZA E ARTE AL CERN. Il film di Valerio Jalongo, che sarà distribuito da Officine UBU, è il racconto di un esperimento senza precedenti che vede scienziati di tutto il mondo collaborare intorno alla […]

Read More “Il senso della bellezza – Scienza e Arte al CERN” nei cinema italiani a Novembre

Marxismo-leninismo essoterico ed esoterico, un saggio di Umberto Petrongari

Di UMBERTO PETRONGARI Dando per buono che i meccanismi politico-economici e propagandistici applicati da Lenin e Stalin in Russia siano stati, nonostante ogni intralcio non dipeso per lo più da loro, di indubbia efficacia, tenterò di cogliere e di chiarire il retroscena filosofico che è alla base dell’efficienza di tali procedimenti (nel saggio non spiegherò […]

Read More Marxismo-leninismo essoterico ed esoterico, un saggio di Umberto Petrongari

Il Satiro di Mazara e quello di Armento diventano un romanzo

A cura della REDAZIONE E’ uscito il 10 ottobre per Bonfirraro editore “Voglio vederti danzare – Viaggio estatico dal Satiro di Mazara al Satiro di Armento” il nuovo romanzo di Emilio Sarli, l’avvocato-scrittore originario di Padula nel salernitano innamorato della bellezza dei Beni culturali in Italia. Il titolo dell’ultima opera, questa volta, è di quelli che non si dimenticano […]

Read More Il Satiro di Mazara e quello di Armento diventano un romanzo

Giorgio Agamben, “Perché non ho firmato l’appello sullo ius soli”

Di GIORGIO AGAMBEN * A quanto pare, benché io abbia dichiarato espressamente che non intendevo firmare l’appello sullo ius soli, il mio nome vi è stato in qualche modo illegittimamente inserito. Le ragioni del mio rifiuto non riguardano ovviamente il problema sociale ed economico della condizione dei migranti, di cui comprendo tutta l’importanza e l’urgenza, […]

Read More Giorgio Agamben, “Perché non ho firmato l’appello sullo ius soli”

Sonia Caporossi e Andrea Moriconi in “Opus Metachronicum: il reading”, L’Orto dei Libri, Sabato 28 Ottobre

A cura della REDAZIONE Tornano il 28 Ottobre all’Orto dei Libri Sonia Caporossi e la chitarra di Andrea Moriconi per la lettura di Opus Metachronicum (Corrimano Edizioni),  un’opera decisamente anticonformista e innovativa, che fonde il racconto filosofico con il monologo teatrale, il romanzo psicologico con lo humour noir. Dalla quarta di copertina: “Opus Metachronicum è […]

Read More Sonia Caporossi e Andrea Moriconi in “Opus Metachronicum: il reading”, L’Orto dei Libri, Sabato 28 Ottobre

“Fa’ la guerra, Lucio Sergio”, una prosa storica inedita di Danilo Laccetti

Di DANILO LACCETTI Fa’ la guerra, Lucio Sergio, falla, dai, crediti nuovo Silla, il destino ti invita. Ricchezza, potenza ovunque solleticano, corruzione guasta te come già impestato ha da tempo il bel corpo di Roma, corpo antico, di quercia; salvatore dei galantuomini, fra il popolino umiliato caporione di sfollati, falliti, carne marcita da tribunali e […]

Read More “Fa’ la guerra, Lucio Sergio”, una prosa storica inedita di Danilo Laccetti

“La Passione per il Delitto”, il Festival del giallo e del noir – XVI edizione

A cura della REDAZIONE FESTIVAL LA PASSIONE PER IL DELITTO  16^ edizione Libri e autori tra giallo e noir 14 e 15 ottobre 2017 Lariofiere – Erba (Como) Oltre trenta ospiti in due giorni, tra scrittori, giornalisti, saggisti. Una carrellata intensa di autori e libri di genere usciti nell’ultimo anno, affiancati da mostre, spettacoli musicali, […]

Read More “La Passione per il Delitto”, il Festival del giallo e del noir – XVI edizione

In tagli ripidi: il corpo come estensione categoriale del possesso desiderante della realtà

Di SONIA CAPOROSSI   Nella nuova raccolta poetica di Alessandro Brusa In tagli ripidi (Giulio Perrone Editore 2017), attraverso l’illuminante sottotitolo (nel corpo che abitiamo in punta), diviene centrale il tema del corpo come estensione materica e grumo raddensato della parola poetica. Si tratta di una sorta di emersione umorale di ciò che, nella sensualità […]

Read More In tagli ripidi: il corpo come estensione categoriale del possesso desiderante della realtà

La visione europea in un saggio di Angelo Favaro su “Largo Sguardo” di Faraòn Meteosès

Di ANGELO FAVARO * L’orizzonte che non si valica: lo sguardo intorno Lo sguardo è tentato dall’orizzonte, l’orizzonte tenta lo sguardo con l’invito a varcare, oltrepassare il noto e, dirigendosi verso l’ignoto, scorgere quel che è oltre, al di là. Si smemora così la mente, si distrae, divaga, immagina, formula ipotesi e costruisce assiomi, ma […]

Read More La visione europea in un saggio di Angelo Favaro su “Largo Sguardo” di Faraòn Meteosès

Alessandro Brusa, “In tagli ripidi” (Perrone Editore): presentazione romana con Sonia Caporossi

A cura della REDAZIONE Nella sua ultima raccolta di poesie, dal titolo In tagli ripidi (nel corpo che abitiamo in punta), Alessando Brusa mostra il suo panorama esistenziale forse partendo dalla lezione di Whitman secondo il quale «ogni atomo che mi appartiene è come se rappresentasse anche te.» Se così non fosse, credo comunque che Brusa […]

Read More Alessandro Brusa, “In tagli ripidi” (Perrone Editore): presentazione romana con Sonia Caporossi

Essere omosessuali in Russia, oggi. Prima presentazione assoluta di “Artemy” di Simone Carella al Teatro India di Roma

A cura della REDAZIONE «È la storia di un incontro impossibile, sul vagone di un treno che viaggia nella notte attraverso le gelide campagne russe»: il drammaturgo Simone Carella, maestro italiano del teatro d’avanguardia di cui si piange la scomparsa avvenuta l’anno scorso, introduceva così il suo dramma Artemy, che sarà presentato giovedì 28 settembre alle […]

Read More Essere omosessuali in Russia, oggi. Prima presentazione assoluta di “Artemy” di Simone Carella al Teatro India di Roma

“Cavalcare la tigre” come Dada-Pensiero

Di VITALDO CONTE * Le vicende e i transiti molto personali – fra Futurismo e Dada – costituiscono un aspetto rilevante, non certo marginale, della complessa e versatile personalità di Julius Evola. In questi “passaggi” inizia a formulare un procedimento-percorso di pensiero, attraversando le immagini (pittoriche e poetiche) di avanguardie radicali, come quelle futuriste e […]

Read More “Cavalcare la tigre” come Dada-Pensiero

“La terrazza. Un’esalazione”, poesie inedite di Andrea Donaera

Di ANDREA DONAERA La terrazza. Un’esalazione. Niente, nemmeno il male che a tutti parlava dentro era nostro. Umberto Fiori 1, Eravamo in qualche modo uniti, nell’attesa sulla terrazza del Capodanno, le nostre madri le più stanche del mondo, mettevamo a turno gli occhiali dello zio ricco che chi si ricorda come si chiama, dicevamo, senza […]

Read More “La terrazza. Un’esalazione”, poesie inedite di Andrea Donaera

Simone Maria Bonin, “Tratti primi”: una recensione di Flavio Cogo

Di FLAVIO COGO Tratti primi è la prima raccolta di versi del giovane poeta Simone Maria Bonin. Giovanissimo (è nato a Venezia nel 1993), Bonin ha curato la collana “Rigor Mortis” dell’editore Thauma, ha pubblicato alcune poesie in «Nazione Indiana» e «Poesia», e collabora in veste di traduttore alla rivista on-line «Inkroci». Tratti primi presenta […]

Read More Simone Maria Bonin, “Tratti primi”: una recensione di Flavio Cogo

Amurusanza, o la sconosciuta necessità della poesia. Una recensione di Fabio Ciriachi

Di FABIO CIRIACHI Il libro di Rino Cavasino Amurusanza, edito dalla Coazinzola Press nella collana “Poe(re)sie”, è un’opera riccamente composita che esige di essere attraversata con attenzione e disponibilità di tempo, per le molte riletture a cui si presta il suo stratificato amalgama di segni. La prima parte è una notevole raccolta di poesie – […]

Read More Amurusanza, o la sconosciuta necessità della poesia. Una recensione di Fabio Ciriachi