In evidenza

L’installazione di Adriano Engelbrecht e la mostra fotografica di Fiorella Iacono al Festival Natura Dèi Teatri

  A cura della REDAZIONE Il Festival Natura Dèi Teatri accoglie, negli spazi di Lenz Teatro a Parma, un doppio importante debutto, nei giorni 21 e 22 novembre. Adriano Engelbrecht, collaboratore storico di Lenz Fondazione, presenterà stasera e domani un concerto-performance creato ad hoc per il Festival e una mostra di arte visiva dedicata a Friedrich Hölderlin. L’artista parmigiano proporrà, con inizio alle […]

Read More L’installazione di Adriano Engelbrecht e la mostra fotografica di Fiorella Iacono al Festival Natura Dèi Teatri
In evidenza

Il corpo ferito come rigenerazione e arte

Di VITALDO CONTE*   La dimensione sciamanica è presente nelle ultime espressioni d’arte del corpo estremo, vissute come un teatro di Live Art. Questo vuole evocare pratiche di colloquio con il mondo “altro” per trovare espressioni nella realtà. La stessa nudità, esibita negli eventi senza riserve, aspira a divenire uno stato rituale, in quanto questo esporsi […]

Read More Il corpo ferito come rigenerazione e arte
In evidenza

“Cavalcare la tigre” come Dada-Pensiero

Di VITALDO CONTE * Le vicende e i transiti molto personali – fra Futurismo e Dada – costituiscono un aspetto rilevante, non certo marginale, della complessa e versatile personalità di Julius Evola. In questi “passaggi” inizia a formulare un procedimento-percorso di pensiero, attraversando le immagini (pittoriche e poetiche) di avanguardie radicali, come quelle futuriste e […]

Read More “Cavalcare la tigre” come Dada-Pensiero

L’Art Brut di Georgia-Melina-Kapandai

A cura di SONIA CAPOROSSI ___________________________________ Georgia-Melina Kapandai (L’Avana, 1981) si è laureata in scienze politiche ad indirizzo storico politico nel 2008 presso l’Università degli Studi di Siena. Ha lavorato come traduttrice in Italia ma in seguito ha seguito la propria vocazione artistica e si è laureata all’Accademia delle Belle Arti. La sua prima mostra, […]

Read More L’Art Brut di Georgia-Melina-Kapandai

“Saligia”, mostra personale di Andrea Chisesi a Taormina

A cura di MARCELLA DAMIGELLA “SALIGIA” mostra personale di ANDREA CHISESI Domenica 18 giugno negli spazi della ex “Chiesa del Carmine” di Taormina, si è tenuta l’inaugurazione della mostra Saligia dell’artista Andrea Chisesi, organizzata dal Comune di Taormina, e realizzata in collaborazione con l’Associazione TraOrmina Forum e l’Atelier Andrea Chisesi. L’esposizione, dal titolo altamente enigmatico (è […]

Read More “Saligia”, mostra personale di Andrea Chisesi a Taormina

“Julius Evola e l’arte – poesia” di Vitaldo Conte (da AA.VV., Julius Evola e la sua eredità culturale, Mediterranee Ed., Roma 2017)

Di VITALDO CONTE * Evola e l’arte-poesia CAVALCARE L’ARTE COME PENSIERO La cultura, la letteratura e l’arte, dal Novecento a oggi, hanno avuto e continuano a presentare occultamenti, ostracismi, dimenticanze: prevalentemente per preconcetti ideologici ma anche per motivazioni varie. Una delle più persistenti ombre di queste Storie di Danger Art riguarda Julius Evola e la […]

Read More “Julius Evola e l’arte – poesia” di Vitaldo Conte (da AA.VV., Julius Evola e la sua eredità culturale, Mediterranee Ed., Roma 2017)

L’arte materico – disabitativa di Gal Weinstein e Patrizia Giambi

A cura della REDAZIONE La Galleria Riccardo Crespi sta presentando in questi giorni e fino a maggio I disabitanti, una mostra concepita al confine tra arte e design a partire da un gruppo di opere che, per caratteristiche formali potrebbero facilmente essere attribuite all’area del domestico, dell’abitare. Le opere degli artisti suggeriscono tutte una connessione con […]

Read More L’arte materico – disabitativa di Gal Weinstein e Patrizia Giambi

“Futurismo: Passaggi e pulsione”, un saggio di Vitaldo Conte

Futurismo: Passaggi e Pulsione (1) Di VITALDO CONTE “Noi, del Futurismo, siamo i primitivi di una nuova sensibilità. Siamo l’amore del pericolo, l’abitudine all’energia, il coraggio, la ribellione.” (F.T. Marinetti) Futurismo manifesto di Arte Vita La possibile eredità e attualità del Futurismo è anche nelle parole dei suoi manifesti: “Noi vogliamo cantare l’amore del pericolo, […]

Read More “Futurismo: Passaggi e pulsione”, un saggio di Vitaldo Conte

Dispersioni Extreme come Arte Ultima. Premessa al volume “Arte Ultima” di Vitaldo Conte

Di VITALDO CONTE * Un nuovo destino dell’arte può passare attraverso un destino altro dell’essere. Il “nuovo” può avere ancora un significato se include un diverso modo di porsi dell’autore verso la propria creazione. Crepe su pareti e bruciature, manifesti strappati e non-colori dei materiali allo stato naturale, rifiuti e oggetti abbandonati, graffiti e parole […]

Read More Dispersioni Extreme come Arte Ultima. Premessa al volume “Arte Ultima” di Vitaldo Conte

36×27=Oltrepensare: la mostra fotografica di Giuseppe Palmisano / iosonopipo

  A cura della REDAZIONE CiviTONICA 2016 con il Patrocinio del Comune di Civita Castellana e Art Ceram presentano 36×27=Oltrepensare Mostra fotografica di Giuseppe Palmisano / iosonopipo Vernissage 4 novembre 2016 ore 18.00 Art Ceram – Ex Chiesa dei Cappuccini – Via Monsignore F. Tenderini 5 – Civita Castellana (VT) A poco più di un […]

Read More 36×27=Oltrepensare: la mostra fotografica di Giuseppe Palmisano / iosonopipo

Alcuni estratti da “Memento vivere” di Donatella D’Angelo (Edizioni del Foglio Clandestino 2016)

  ESTRATTI DA MEMENTO VIVERE – Taccuino poetico-fotografico sull’AMORE e la MORTALITÁ della CARNE di DONATELLA D’ANGELO LIBRO I 2 parevano stanche le mani così deboli al tocco timidi prolungamenti del giorno non avvertivi ancora il senso del distacco sponda del tempo accanto a un altro cielo 8 moriamo come la notte nel ventre poco a […]

Read More Alcuni estratti da “Memento vivere” di Donatella D’Angelo (Edizioni del Foglio Clandestino 2016)

Call for artists – 99ARTS, Festival Internazionale di Arti Visive e Performative

A cura della REDAZIONE CALL FOR ARTIST – 99ARTS Festival Internazionale di Arti Visive e Performative – Terza Edizione Per la terza edizione di 99 ARTS – Festival Internazionale di Arti Visive e Performative, MArteCard, in collaborazione con MArteMagazine, lancia la Call For Artist per la selezione di 33 artisti emergenti under 35 di Arti Visive (pittura, grafica, fotografia, street art, […]

Read More Call for artists – 99ARTS, Festival Internazionale di Arti Visive e Performative

I fotoritocchi visionari di Paride Mirabilio

A cura della REDAZIONE Paride Mirabilio è un artista visivo ventiquattrenne di Cepagatti, in provincia di Pescara, che fa comunicare tra loro fotografia e grafica, restituendo lavori di forte impatto evocativo. Fra le varie collaborazioni internazionali che gli sono occorse, bisogna certamente ricordare quella con gli Irrepressibles; due anni fa, infatti, l’artista aveva postato sulla […]

Read More I fotoritocchi visionari di Paride Mirabilio

La violenza cromatica del bianco e nero nelle mostruosità figurali di Red Tweny

Di RED TWENY I miei disegni sono caratterizzati da un uso esagerato e ipnotizzante dell’inchiostro nero. I soggetti che prediligo hanno lo scopo di produrre un forte impatto espressionista e sono immediatamente riconoscibili tra gli altri. Non cerco di tenere nascosti i significati, ma intendo metterli in evidenza con semplicità e immediatezza, senza l’aggiunta di […]

Read More La violenza cromatica del bianco e nero nelle mostruosità figurali di Red Tweny

“Sono stata, nel bosco”: l’installazione di Giovanna Iorio dall’Irpinia ai boschi d’Italia

Di GIOVANNA IORIO “Sono stata, nel bosco” Installazione di Giovanna Iorio Fotografie di Alan Bates & Giovanna Iorio — Testi di Giovanna Iorio “Sono stata, nel bosco” è un’installazione in un piccolo bosco in Irpinia, in provincia di Avellino. Sono cresciuta a S. Elena Irpina, un paese di circa 300 anime. Con il passare del tempo il […]

Read More “Sono stata, nel bosco”: l’installazione di Giovanna Iorio dall’Irpinia ai boschi d’Italia

Cinque anni di auguri, Cinque anni di digital art. Buone feste!

Originally posted on disartrofonie:
Auguro a tutti i followers di disartrofonie e di Critica Impura, nonché agli ascoltatori di Moonstone, Buone Feste ed un Felice Anno Nuovo. Sonia Caporossi (da Critica Impura: gli auguri per il 2012…) Sonia Caporossi, Autostrade interstellari, 2011 (digital art) (…gli auguri per il 2013…) Sonia Caporossi, Inipi in fiamme, 2012…

Read More Cinque anni di auguri, Cinque anni di digital art. Buone feste!

Cinque foto inedite e un (altro) ricordo di Parigi. Di Silvia Castellani

Di SILVIA CASTELLANI Parigi, nella notte, mille luci. Un uomo cammina solo. Nessuno che si volti ad ammirare. Eppure se potessero sapere la leggenda che cammina per le strade, tutti vorrebbero toccare le mani di quell’uomo dal cappello scuro appoggiato su uno sguardo perduto ad inseguire le sembianze del mistero. Parigi, nella notte, poche luci. […]

Read More Cinque foto inedite e un (altro) ricordo di Parigi. Di Silvia Castellani

La demonologia ancestrale dell’arte di Pietro Gargano

Di MARCELLO CHINCA HOSCH COME UN “ARUSPICE ANCESTRALE” Con Pietro Gargano siamo sul terreno dell’Art Brut, siamo dentro la definizione offerta da Jean Dubuffet e cioè che l’Art Brut designa “lavori effettuati da persone indenni di cultura artistica, nelle quali il mimetismo, contrariamente a ciò che avviene negli intellettuali, abbia poca o niente parte, in […]

Read More La demonologia ancestrale dell’arte di Pietro Gargano