Il tramite e il filtro – Sulle erotomaculae di Sonia Caporossi 2/2

Di ENZO CAMPI *   Nel corso di questa disamina abbiamo già incontrato qualche filtro e qualche tramite (l’accostamento oppositivo/riconciliativo … Altro

Il tramite e il filtro – Sulle erotomaculae di Sonia Caporossi 1/2

Di ENZO CAMPI * In linea di massima e per quel che mi riguarda, basterebbe dire che quest’opera è costituita … Altro

Di quale situazione stiamo parlando? Sette domande di Antonio Porta sulla questione poetica

Di ANTONIO PORTA * Di quale situazione stiamo parlando? (Domande non incluse nel testo pubblicato) Ogni questionario nasconde sempre dietro … Altro

Lo Zen, oppure l’abilità di catturare un suono. Scrittura, oralità e impermanenza – Sonia Caporossi letta da Filippo Lubrano

Testo di SONIA CAPOROSSI * Lettura in video di FILIPPO LUBRANO * Esiste, in teoria della letteratura, una dicotomia funesta … Altro

CentodAutore: ragioni, autori e sensi di una collana di poesia 2/2

Di GIORGIO MOIO * Dopo diversi decenni Carla Bertola, artista visuale, scrittrice, performer, promotrice di iniziative culturali (con Alberto Vitacchio … Altro

La Poesia Sonora, un saggio di Jonida Prifti

  Di JONIDA PRIFTI * Il mondo della Poesia Sonora è vasto e carico di nomi, opere, correnti, manifesti, terminologie, nozioni, … Altro

Il corpo e la menzogna: su Paesaggio con ossa di Lella De Marchi

  Di MARILINA CIACO   Paesaggio con ossa di Lella De Marchi[1] si apre con la narrazione di «un fatto … Altro

Il citazionismo illuminato in “Global” di Stefano Della Tommasina

Di SONIA CAPOROSSI * Esiste in Global un’istanza del postmoderno nemmeno lirico, bensì più propriamente narrativo, che Stefano Della Tommasina … Altro

«On an Odissey of self-discovery»: Il veliero capovolto di Massimo Rizza e l’archetipo del viaggiatore interiore

Di SONIA CAPOROSSI * Nell’anelito della poesia-che-osa-dire-il-suo-nome, ogni istanza figurale ritrova in un archetipo letterario la propria cartina tornasole. È … Altro

Maurizio Manzo e il rizomatico potere della Parola – Demiurgo

Di SONIA CAPOROSSI * “Demiurgica la vena del mutare prospettive e destini, qualora la poesia si ponga quale dimensione di … Altro

L’irreprensibile loquacità delle cose in “Canti di Stagione” di Alessandro Lanucara

Di SONIA CAPOROSSI *  Nei Canti di Stagione di Alessandro Lanucara percorre l’intera struttura un filo rosso di significanza di … Altro

Henry Ariemma, “Arimane” (Ladolfi Editore 2017): cinque poesie e la prefazione di Giulio Greco

Di GIULIO GRECO * «E le costellazioni perse?» Secondo Zoroastro, Angra Mainyu (avestico) o Ahreman e Arimane (pahlavico) o Ahriman … Altro

La clientela mitografica di sebastian thrun nelle iperrealtà ipnomorfiche di Lidia Riviello

Di SONIA CAPOROSSI   Il turpe è il calore del superstite Lidia Riviello, Sonnologie, p. 50 i limiti del mio … Altro