Mese: luglio 2015

G. W. F. Hegel – “Chi pensa astrattamente?” (1807)

Di G.W.F. HEGEL “Pensare” “Astratto”? Sauve qui peut! Si salvi chi può! Così sento già gridare un traditore corrotto dal nemico che va vociando contro questo saggio per il fatto … Continua a leggere G. W. F. Hegel – “Chi pensa astrattamente?” (1807)

Bruno Ballardini, “ISIS. Il marketing dell’Apocalisse” (Baldini & Castoldi 2015): l’introduzione

Pubblichiamo su Critica Impura, per gentile concessione dell’Autore, l’introduzione completa dell’ultimo volume di Bruno Ballardini intitolato “ISIS. Il marketing dell’Apocalisse” (Baldini & Castoldi 2015). Di BRUNO BALLARDINI Introduzione Nulla è … Continua a leggere Bruno Ballardini, “ISIS. Il marketing dell’Apocalisse” (Baldini & Castoldi 2015): l’introduzione

“Sequenza per un corpo senz’organi” (per Antonin Artaud). Estratti da “L’inestinguibile lucore dell’ombra” (Samiszdat, Parma, 2009)

Di ENZO CAMPI Sequenza per un corpo senz’organi (per Antonin Artaud)   Volete una storia che abbia del volo e della caduta? L’avete, è la mia!   Un asino che … Continua a leggere “Sequenza per un corpo senz’organi” (per Antonin Artaud). Estratti da “L’inestinguibile lucore dell’ombra” (Samiszdat, Parma, 2009)