Moonstone, suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio: le playlist. Ottobre 2013

A cura di SONIA CAPOROSSI Cominciamo questo mese a pubblicare su Critica Impura le playlist riassuntive di Moonstone, suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio, la trasmissione di cultura alternativa musicale e letture poetiche ideata e condotta da Sonia Caporossi, che va in onda ogni domenica dalle 21 a mezzanotte su http://www.radiocentromusica.it e http://www.radiocentromusica.tvContinua a leggere Moonstone, suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio: le playlist. Ottobre 2013

I pericoli della letteratura di ricerca: “Contro l’avanguardia” di Antonio Porta (1963)

Di ANTONIO PORTA * Sanno tutti che il termine «avanguardia» riferito alla letteratura si è caricato di significati negativi e raramente positivi. Se si pone uno scrittore o poeta o altro, nella condizione di operare oggi in Italia e dunque in Europa e nel mondo semplicemente, si cerca di capire quanto gli possa essere utile o … Continua a leggere I pericoli della letteratura di ricerca: “Contro l’avanguardia” di Antonio Porta (1963)

“Fossero i miei versi”. In memoria di Fernando Bandini (1931-2013)

Fossero i miei versi Fossero i miei versi quello che la neve è per i bambini quando si svegliano e guardano dal vetro sbalorditi la lieve polvere caduta da lontani mondi. Fossero i miei versi quello che l’acqua di maggio è per i meli dalla foglia lustra quello che il vento è per i pini … Continua a leggere “Fossero i miei versi”. In memoria di Fernando Bandini (1931-2013)

“Il rinnovo”. Un racconto inedito di Vladimir Di Prima

Di VLADIMIR DI PRIMA Mia sorella dormiva nell’altra stanza. Era stato il giorno del mio onomastico e la mattina prima mi aveva affettuosamente svegliato porgendomi un regalo sul cuscino. Era un libro il suo regalo, un libro che bisognava leggere tutto d’un fiato altrimenti non lo si sarebbe letto più. Così s’era fatta notte ed … Continua a leggere “Il rinnovo”. Un racconto inedito di Vladimir Di Prima

Ancora su autonomia ed eteronomia dell’arte: in realtà, della poesia

Di SONIA CAPOROSSI Con questi brevi appunti cercherò di tornare su un antico argumentum apparentemente superato, in realtà dotato di un’attualità cogente che viene, sempre più spesso, semplicemente rimossa dalla patria congerie delle umane lettere perché dato per scontato: la questione dell’autonomia e dell’eteronomia dell’arte. A questo fine, dapprima occorre rivisitare parzialmente la spesso antipatica figura di Benedetto … Continua a leggere Ancora su autonomia ed eteronomia dell’arte: in realtà, della poesia

Ballon d’essai. Alcune riflessioni sul taglio di un anno di scuola secondaria di secondo grado

Di ALERINO PALMA C’è una teoria che è un po’ più di una teoria. Dice che tutto quello che accade da vent’anni a questa parte nella scuola è frutto di un progetto di demolizione della scuola pubblica attraverso il suo dissanguamento. Questo progetto è iniziato con Berlinguer. La sua riforma tagliava un anno di scuola primaria. … Continua a leggere Ballon d’essai. Alcune riflessioni sul taglio di un anno di scuola secondaria di secondo grado

Il contributo di Nelson Goodman ai problemi dell’estetica: simbolo, arte e scienza

Di ANTONELLO BOTTARO Nelson Goodman è un filosofo analitico che si occupa prevalentemente di epistemologia, semiotica e logica del linguaggio, saldamente nominalista (accetta solo individui, ma non in senso riduttivo: qualsiasi cosa può essere individuo purché si comporti come tale, quindi due siffatti individui non possono ricomporsi o scomporsi) e relativista. Il suo lavoro più … Continua a leggere Il contributo di Nelson Goodman ai problemi dell’estetica: simbolo, arte e scienza