In evidenza

Roberto Franco, “Il segreto degli Anni Ottanta”: recensione di Franco Romanò

Di FRANCO ROMANO’   Il libro di Roberto Franco Il segreto degli Anni Ottanta (Algra editore, Catania 2017) affronta uno dei momenti più opachi della storia italiana recente: gli anni Ottanta, che hanno occupato molto la saggistica e sono passati alla cronaca secondo alcune formule consolidate. Fu un tempo anche di opere di narrativa che […]

Read More Roberto Franco, “Il segreto degli Anni Ottanta”: recensione di Franco Romanò
In evidenza

Tuttestorie – dal 4 al 12 ottobre a Cagliari il festival di letteratura per ragazzi

A cura della REDAZIONE Il 13° Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi “VOGLIO L’ERBA DELLE STELLE. Racconti, visioni e libri dei Desideri”, si svolgerà a Cagliari dal 4 al 12 ottobre (presso il Centro Culturale EXMA dal 4 al 7 ottobre). Dopo il primo weekend con grandi ospiti il Festival proseguirà fino al 12 ottobre […]

Read More Tuttestorie – dal 4 al 12 ottobre a Cagliari il festival di letteratura per ragazzi
In evidenza

Bando del Concorso letterario Bologna In Lettere 2019 Quinta Edizione: Disseminazioni

Premio Bologna in Lettere per opere edite e inedite di poesia – Quinta Edizione 2019 Bando pubblico In occasione della VII edizione del Festival di Letteratura Contemporanea Bologna in Lettere il Comitato Promotore in collaborazione con Marco Saya Edizioni, Millenium Gallery rende pubblico il bando della V edizione del “Premio Bologna in Lettere” per Poesia Contemporanea […]

Read More Bando del Concorso letterario Bologna In Lettere 2019 Quinta Edizione: Disseminazioni
In evidenza

Alessandra Carnaroli, “Ex Voto” (Oedipus 2018): nota critica di Sonia Caporossi e cinque estratti

  Di SONIA CAPOROSSI * Ex Voto di Alessandra Carnaroli rappresenta un punto di tensione radiante di ciò che potremmo definire pacificamente, quanto a stile, minimalismo poetico, mentre invece, quanto al contenuto, il libro dà libero sfogo al raggrumo denso e rappreso di un argomento talmente complesso da trattare da risultare quasi impedente per una […]

Read More Alessandra Carnaroli, “Ex Voto” (Oedipus 2018): nota critica di Sonia Caporossi e cinque estratti
In evidenza

Guido Turco: Il Rifiuto, una riflessione filosofica

Di GUIDO TURCO Il Rifiuto parte 1 Il mondo è il Mondo-Dell’Evidenza. Il mondo dell’evidenza è circondato dal Mondo-Che-Non-C’è. Il Mondo-Che-Non-C’è accerchia il Mondo-Dell’Evidenza, si insinua, rendendo il Mondo-Dell’Evidenza mai uguale a sé stesso. Il Mondo-Dell’Evidenza esiste ma, strictu sensu, non è. parte 2 Quando nel III secolo il filosofo Plotino esortava “abbandona tutto” (afele […]

Read More Guido Turco: Il Rifiuto, una riflessione filosofica
In evidenza

Bologna In Lettere 2019: disseminazioni. Deadline delle proposte il 31 Ottobre

Di ENZO CAMPI   Per abitare il contemporaneo Bologna in Lettere 2019 VII Edizione Disseminazioni Il cantiere è aperto e i lavori sono in corso. Importanti novità si profilano all’orizzonte: dalla strutturazione dei Premi Letterari alla composizione dello staff, dalla progettualità concettuale alla collaborazione con altre realtà, dall’analisi testuale alla spettacolarizzazione. Tra disseminazione (flusso) e […]

Read More Bologna In Lettere 2019: disseminazioni. Deadline delle proposte il 31 Ottobre
In evidenza

Judith Butler: critica, coercizione e vita sacra in “Per la critica della violenza” di Benjamin

Di JUDITH BUTLER   Vorrei affrontare la questione della violenza (1), o più precisamente, la questione di quella che potrebbe essere una critica della violenza. Che significato assume il termine critica quando diventa una critica della violenza? Una critica della violenza è un’indagine sulle condizioni della violenza, ma è anche un’interrogazione su come la violenza […]

Read More Judith Butler: critica, coercizione e vita sacra in “Per la critica della violenza” di Benjamin
In evidenza

Critica Impura chiude per ferie: si torna a Settembre

  Critica Impura chiude per il mese di Agosto. Abbiamo bisogno del meritato riposo. Torneremo con le nostre pubblicazioni dal Primo Settembre ma potete intanto continuare a inviare il vostro materiale a criticaimpura@gmail.com per la programmazione. Per ora vi auguriamo buone vacanze e vi invitiamo a leggere rileggere e commentare i nostri articoli in Archivio. […]

Read More Critica Impura chiude per ferie: si torna a Settembre
In evidenza

Legami performativi. La voce del corpo

  Di VITALDO CONTE *   La scena della performance art tende a dilatare fisicamente le sue possibili espressioni, attraverso la voce del corpo con i suoi “legami”: intimi, relazionali, oscuri, sonori. Che, talvolta, esigono la loro ritualizzazione in un evento. L’alchimia dei legami esprime un’arte-vita della conoscenza. Ma anche una terapia naturale, che può […]

Read More Legami performativi. La voce del corpo
In evidenza

Aldo Busi: “Costringere i personaggi a rivelare ciò che vorrebbero nascondere per sempre: questo è il romanzo”

Di ALDO BUSI ed ENZO ANDERLONI * Se c’è una caratteristica di Aldo Busi è quella di non lasciare indifferente il suo lettore. Né il suo ascoltatore, quando il rapporto non è più mediato dal testo, ma è diretto, faccia a faccia. Anche in occasione dell’uscita del suo ultimo romanzo La Delfina Bizantina tutto si […]

Read More Aldo Busi: “Costringere i personaggi a rivelare ciò che vorrebbero nascondere per sempre: questo è il romanzo”
In evidenza

L’Haschisch di Walter Benjamin

Di GIANNI CARCHIA * In nulla, forse, il carattere irriflesso, meccanico, delle pratiche e delle definizioni correnti dell’esperienza dell’haschisch si tradisce più scopertamente che nell’ambiguità di determinazioni che ora la costituiscono a momento di ampliamento della coscienza, ora, a rovescio, ne fanno il luogo di una fuga dagli angusti confini di questa. È proprio attraverso […]

Read More L’Haschisch di Walter Benjamin
In evidenza

Il luogo delle mancate identificazioni: lettura di “Il treno”, un racconto di Flannery O’Connor

  Di VINCENZO LIGUORI Tutto è nascosto e tutto si nasconde sul treno su cui viaggia il giovane Haze Wickers: la cuccetta, la scala per raggiungerla, la carrozza ristorante e infine anche l’identità dell’inserviente nel quale egli crede di intravedere il figlio del vecchio Cash. Il treno corre verso Taulkinham, una città che egli conosce […]

Read More Il luogo delle mancate identificazioni: lettura di “Il treno”, un racconto di Flannery O’Connor
In evidenza

Anonimo Frastuono: Immaginare il Paesaggio: 24/25 Agosto a Conversano

Di ELENA MANZARI Anonimo frastuono. Immaginare il Paesaggio Interpretazioni e pratiche per un uso consapevole del territorio Il 24 e il 25 agosto a Conversano all’interno di Imaginaria, Festival Internazionale del Cinema d’Animazione d’Autore, si terrà Anonimo Frastuono. Immaginare il Paesaggio, una rassegna multimediale di due giorni che propone proiezioni, performances e discussioni sul tema […]

Read More Anonimo Frastuono: Immaginare il Paesaggio: 24/25 Agosto a Conversano
In evidenza

Giorgio Agamben, amicizia e filosofia

  Di GIORGIO AGAMBEN * L’amicizia è così strettamente legata alla definizione stessa della filosofia, che si può dire che senza di essa la filosofia non sarebbe propriamente possibile. L’intimità fra amicizia e filosofia è così profonda che questa include il philos, I’amico, nel suo stesso nome e, come spesso avviene per ogni prossimità eccessiva, […]

Read More Giorgio Agamben, amicizia e filosofia
In evidenza

Softness & Provocation – mostra personale di Corrado Veneziano a Roma

Di ANNA DE FAZIO SICILIANO L’universo visivo delle opere di Corrado Veneziano pur provenendo da un contesto “altro”, “diverso”, costituiscono una riserva di spazio e riflessione interiore. Linee rette, codici a barre, segni e marchi del mondo dell’economia e del web si riversano sulla tela che in tal modo diventa “deposito di memorie” proteggendo lo […]

Read More Softness & Provocation – mostra personale di Corrado Veneziano a Roma
In evidenza

Poesie di Alberto Pellegatta da “Ipotesi di felicità” (Mondadori 2017)

Di ALBERTO PELLEGATTA con note critiche di MAURIZIO CUCCHI, MARY B. TOLUSSO, LUCA MINOLA Dottrina dell’imperfezione We knew how to get by on what comes along J. Ashberry, The Pursuit of Happiness Quando è scattato il verde interferiva occipitale. Ringiovaniva deviando la luce dagli spazi comuni. Si portava avanti. Una vocale bastava a muovere i […]

Read More Poesie di Alberto Pellegatta da “Ipotesi di felicità” (Mondadori 2017)
In evidenza

Societas e Tim Spooner al Festival Natura Dèi Teatri di Parma

Di MICHELE PASCARELLA Mentre proseguono (fino al 6 luglio) le repliche di Iphigenia in Aulide di Lenz Fondazione all’Oratorio di San Quirino, il Festival diretto da Maria Federica Maestri e Francesco Pititto accoglie una creazione ad hoc dell’affermato artista inglese in residenza creativa a Lenz Teatro e uno spettacolo di e con Claudia Castellucci e […]

Read More Societas e Tim Spooner al Festival Natura Dèi Teatri di Parma
In evidenza

Giovanni Gentile, L’insegnamento della filosofia nei Licei

Di GIOVANNI GENTILE * Dato tale inscindibile rapporto, come di forma e contenuto, tra spirito e lingua, è evidente che la questione dello studio delle lingue deve rifarsi da un criterio storico. Ecco qui: prima di tutto, voi volete insegnare, in Italia, la lingua italiana; e insegnare questa lingua, — già questo si ammette generalmente, — significa formare lo […]

Read More Giovanni Gentile, L’insegnamento della filosofia nei Licei
In evidenza

Amanda Greco, “Gente di Berlino” (Ouverture Edizioni): il primo capitolo integrale

Di AMANDA GRECO * Essere un’italiana a Berlino che gira di notte in compagnia di due tipi appena conosciuti, un francese e uno spagnolo, vestita elegante, di nero, con le scarpe alte, gli orecchini, il rimmel e il fard, è quanto di più sconveniente si possa immaginare. I tacchi ti si torcono sulle vie sconquassate. […]

Read More Amanda Greco, “Gente di Berlino” (Ouverture Edizioni): il primo capitolo integrale
In evidenza

Vladimir D’Amora: Moltitudine è la (nuova) soggettività politica oggi?

Di VLADIMIR D’AMORA su una specie della moltitudine Moltitudine: è la (nuova) soggettività politica: oggi? E’ quel soggetto-(politico)-fatto-del suo stesso processo, del suo stesso farsi: senza che nessuna sua identificazione rappresentativa riesca a esaurirlo: mentre tutto congiura si dispone e sempre s’istituisce e si monta a istituirsi perché bloccata sia ogni processualità-sostanziale: una moltitudinaria sostantività-dinamica? […]

Read More Vladimir D’Amora: Moltitudine è la (nuova) soggettività politica oggi?
In evidenza

Le parole per ricucire l’esperienza: “Una perfetta vicinanza” di Fabio Ciriachi (Coazinzola Press 2017)

Di MARIA GRAZIA TONETTO Se Uomini che si voltano (Coazinzola Press, 2014) esplorava il soggetto in quanto parte della storia del Sessantotto e del suo lascito, il romanzo di Fabio Ciriachi Una perfetta vicinanza esplora l’universo ultraprivato dei legami amorosi sullo sfondo delle pubbliche relazioni messe in gioco da Facebook e dai media. Lettere, sms, […]

Read More Le parole per ricucire l’esperienza: “Una perfetta vicinanza” di Fabio Ciriachi (Coazinzola Press 2017)
In evidenza

Foucault, Baeumler, il Comunismo 2/2 saggio in due parti di Umberto Petrongari

Di UMBERTO PETRONGARI   Parlerò adesso – brevemente e per sommi capi – di soltanto alcuni degli snodi che hanno segnato il passaggio dal mondo medievale al mondo moderno in Occidente. È la nascita del colonialismo moderno ad aver dato il primo impulso alla progressiva crescita di capitali della borghesia europea. Quest’ultima non poteva far […]

Read More Foucault, Baeumler, il Comunismo 2/2 saggio in due parti di Umberto Petrongari
In evidenza

Sandro Battisti, “Sensorium”: presentazione alla libreria Mangiaparole

Com’è il sesso nell’era connettivista? Sette voli senza rete nel mondo dell’eros del futuro, del transumanesimo, del postumanesimo, dell’eterotopia connettivista. Dove il godimento si alterna all’acuto dolore puro e dilaga tormentosamente in ogni vibrazione quantistica dell’essere. Il sesso quantico: un piacere che risuona nel continuum. Dal vincitore del Premio Urania Sandro Battisti, il più lirico […]

Read More Sandro Battisti, “Sensorium”: presentazione alla libreria Mangiaparole
In evidenza

Foucault, Baeumler, il Comunismo 1/2 saggio in due parti di Umberto Petrongari

Di UMBERTO PETRONGARI Questo saggio prende spunto da un recentissimo libro di Giovanni Damiano dal titolo: Sovvertire il tempo. Scritti su l’origine e il nuovo inizio (pubblicato dalle Edizioni di Ar di Padova nel 2017), del quale dunque non vuole essere una vera e propria recensione. Mi è parso molto interessante l’accostamento che in alcuni […]

Read More Foucault, Baeumler, il Comunismo 1/2 saggio in due parti di Umberto Petrongari
In evidenza

Moby Dick, il capolavoro di Melville stasera a Modena nella messa in scena della Compagna Teatro dei Venti

Di SOFIA SALVATORE Mercoledì 6 giugno alle ore 21.00 in Piazza Roma a Modena nell’ambito dell’Estate modenese 2018 va in scena in anteprima nazionale il nuovo spettacolo di strada del Teatro dei Venti, “Moby Dick”, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Herman Melville. Con Alessio Boni, Oksana Casolari, Marco Cupellari, Daniele De Blasis, Alfonso Domínguez Escribano, Federico […]

Read More Moby Dick, il capolavoro di Melville stasera a Modena nella messa in scena della Compagna Teatro dei Venti
In evidenza

Tre poesie inedite di Luca Ariano

Di LUCA ARIANO   *** “Così ti stringevo al mio cuore come fosse l’ultima notte felice del mondo.” Baustelle Pedali in un cielo di nebbia e non sai dove inizia l’aria che tira le tue ciglia… cela campanili e cortili: quante parole segrete in giardini accanto a fontane. Forse apriranno portoni, alcove ma nessuno saprà […]

Read More Tre poesie inedite di Luca Ariano
In evidenza

Maria Chiara Rafaiani, poesie dalla silloge inedita “Tempeste”

Di MARIACHIARA RAFAIANI *** Le prendano le nubi le domande inutili di questa mezzo mattino spezzato senza pietà dall’agguato dei sentimenti Cara terra novembre ti chiama e tu devi rispondere o sfaldarti ti obbliga a riconoscere la strada attraverso cui il pericolo t’avvicina a Dio Dio non ci vede ci regala questo tempo non nostro, […]

Read More Maria Chiara Rafaiani, poesie dalla silloge inedita “Tempeste”
In evidenza

La Grande Invasione, festival della Letteratura a Ivrea 1/3 giugno

A cura della REDAZIONE  È ufficialmente partito il conto alla rovescia per La grande invasione, il festival della lettura, che torna a Ivrea dall’1 al 3 giugno 2018. Curata anche quest’anno da Marco Cassini e Gianmario Pilo, affiancati da Lucia Panzieri e Silvia Trabalza per la sezione Piccola invasione, la sesta edizione del festival apre […]

Read More La Grande Invasione, festival della Letteratura a Ivrea 1/3 giugno
In evidenza

Selenia Bellavia, poesie e testi dalla raccolta inedita “Generazione X”

  Di SELENIA BELLAVIA  GENERAZIONE X Una mobilissima inoperosità. È la collocazione instabile d’una generazione che non si dà se non per onde, per disturbi. Un’idea di behaviour esitante fra il new traditionalism dei “Baby boomers” e la multimedialità precaria dei “Millennials” carezzata da un compiacimento nostalgico delle infanzie anni ’80 in boom economico e […]

Read More Selenia Bellavia, poesie e testi dalla raccolta inedita “Generazione X”
In evidenza

Incontro con l’autore: Martina Campi al Pentatonic il 27 Maggio

Associazione Culturale Villaggio Cultura – Pentatonic Viale Oscar Sinigaglia, 18 – Roma Domenica 27 maggio 2018 – ore 17* Incontro con l’autore: Martina Campi presenta La saggezza dei corpi, L’arcolaio 2015 Introduce Sonia Caporossi «Sette giorni di odissea e smarrimento, di caduta a picco nei meandri stordenti della propria identità franta. La stessa durata del viaggio […]

Read More Incontro con l’autore: Martina Campi al Pentatonic il 27 Maggio
In evidenza

In Tagli Ripidi: presentazione a Roma del libro di Alessandro Brusa il 26 Maggio

A cura della REDAZIONE Nella sua ultima raccolta di poesie, dal titolo In tagli ripidi (nel corpo che abitiamo in punta), Alessando Brusa mostra il suo panorama esistenziale forse partendo dalla lezione di Whitman secondo il quale «ogni atomo che mi appartiene è come se rappresentasse anche te.» Se così non fosse, credo comunque che Brusa sia […]

Read More In Tagli Ripidi: presentazione a Roma del libro di Alessandro Brusa il 26 Maggio
In evidenza

Un anno di Casa Vuota – la festa poetica con Alessandro Brusa, Martina Campi, Sonia Caporossi e Ksenja Laginja

Casa Vuota, lo spazio espositivo diretto da Francesco Paolo Del Re e Sabino de Nichilo, celebra il suo primo compleanno con una festa di poesia. I poeti Alessandro Brusa, Martina Campi, Sonia Caporossi e Ksenja Laginja leggeranno i loro versi giovedì 24 maggio 2018 alle ore 19, all’interno della mostra “Termoclino Guidarello”, la prima personale […]

Read More Un anno di Casa Vuota – la festa poetica con Alessandro Brusa, Martina Campi, Sonia Caporossi e Ksenja Laginja
In evidenza

Bologna In Lettere 2018 – programma 18/19 maggio con la presentazione de “La Parola Informe” (Marco Saya Edizioni)

VENERDÌ 18 MAGGIO ISTITUTO PARRI PER LA STORIA E LA MEMORIA DEL ‘900 Via S. Isaia 18 ore 19.00 FARE IL PUNTO/BATTERE IL TEMPO MADE IN BO Il Centro Studi Sara Valesio presenta Guido Mattia Gallerani a cura di Paolo Valesio La rivista culturale La Balena Bianca presenta Yari Bernasconi a cura di Alessandro Mantovani […]

Read More Bologna In Lettere 2018 – programma 18/19 maggio con la presentazione de “La Parola Informe” (Marco Saya Edizioni)
In evidenza

Di quale situazione stiamo parlando? Sette domande di Antonio Porta sulla questione poetica

Di ANTONIO PORTA * Di quale situazione stiamo parlando? (Domande non incluse nel testo pubblicato) Ogni questionario nasconde sempre dietro l’ordine e la qualità delle domande un percorso in qualche modo già delineato e un orientamento approssimativamente preciso: è questo un fatto inevitabile se si vuole “costringere” a risposte su argomenti prefissati. Resta ovvia la […]

Read More Di quale situazione stiamo parlando? Sette domande di Antonio Porta sulla questione poetica
In evidenza

Sonia Caporossi a Mantova Poesia – Domenica 13 maggio ore 12

Sonia Caporossi a MANTOVA POESIA. Domenica 13 maggio alle ore 12, presso la Sala della Colonna di piazza L. B. Alberti, L’autrice parlerà sul tema: La Poesia come Parola Informe. Nata a Tivoli nel 1973, Caporossi è docente, musicista, musicologa, scrittrice, poetessa e critica letteraria. Ha scritto numerosi saggi di musica, pubblicato prose, poesie, saggi letterari, […]

Read More Sonia Caporossi a Mantova Poesia – Domenica 13 maggio ore 12
In evidenza

Bologna In Lettere 2018: il programma degli eventi 11/12 maggio

BOLOGNA IN LETTERE 2018 – DISLIVELLI – CONCORSO LETTERARIO PER OPERE EDITE E INEDITE – SERATA DI PREMIAZIONE VENERDÌ 11 MAGGIO MILLENIUM GALLERY Via Riva di Reno 77/A ore 18.00 MILLENNIUM Esiti SEZIONE A – Opera di poesia edita Presidente della giuria Enzo Campi Giurati Enea Roversi, Daniele Barbieri, Sonia Caporossi, Giusi Montali, Enzo Campi […]

Read More Bologna In Lettere 2018: il programma degli eventi 11/12 maggio
In evidenza

Poême électronique terza edizione a Genova, 06/05: con Alessandro Brusa, Sonia Caporossi e Valerio Visconti

Poême Électronique, la Rassegna di poesia e musica elettronica ispirata a un brano musicale di 8 minuti del compositore Edgard Varèse, scritto per il Philips Pavilion alla Fiera mondiale di Bruxelles del 1958, torna con l’ultimo appuntamento della sua terza edizione in cui compaiono gli autori: Silvia Rosa, Salvatore Sblando, Alessandro Brusa, Sonia Caporossi, Stefania […]

Read More Poême électronique terza edizione a Genova, 06/05: con Alessandro Brusa, Sonia Caporossi e Valerio Visconti
In evidenza

Daniele Ventre, Riforma della mentalità comune sulla Scuola

  Di DANIELE VENTRE Riforma della mentalità comune sulla scuola ovvero Della fallacia di alcuni totem dell’idea di istruzione propria del think thank neoliberista e del genitore moderno e innovativo. Riforma della mentalità comune sulla scuola. Punto 1): la proposta di annullare il valore legale residuo del titolo di studio è un’idiozia. Avvertenza: la proposta […]

Read More Daniele Ventre, Riforma della mentalità comune sulla Scuola
In evidenza

“Paesaggio con ossa”: Lella De Marchi con Anna Maria Curci e Sonia Caporossi al Pentatonic (29/04/2018)

Associazione Culturale Villaggio Cultura – Pentatonic Viale Oscar Sinigaglia, 18 – Roma Domenica 29 aprile 2018 – ore 17* Incontro con l’autore: Lella De Marchi Paesaggio con ossa, Arcipelago Itaca 2017 Introduce: Sonia Caporossi «Il titolo dell’ultimo libro di Lella De Marchi, Paesaggio con ossa, richiama alla mente gli “ossi di seppia” montaliani, l’esistenza ridotta […]

Read More “Paesaggio con ossa”: Lella De Marchi con Anna Maria Curci e Sonia Caporossi al Pentatonic (29/04/2018)
In evidenza

Francesco Aprile, tre testi New Page

Di FRANCESCO APRILE   New Page è un movimento letterario fondato nel 2009 da Francesco Saverio Dòdaro, in Italia. Dal marzo 2013 al primo agosto 2016 la curatela del movimento è stata a due voci: F. S. Dòdaro-F. Aprile. A partire dall’agosto 2016 la direzione è affidata a Francesco Aprile. Narrativa di cento parole. Romanzi brevi, brevissimi, di cento […]

Read More Francesco Aprile, tre testi New Page