In evidenza

Roma, “L’Orto dei Libri”, sabato 27 maggio ore 18:00: Anna Maria Curci presenta “Da che verso stai?” di Sonia Caporossi

“[…] Caporossi, tra e sopra le righe, più o meno esplicitamente, ci dice che intanto bisognerebbe rovesciare l’assioma dell’insieme di Cantor, e cioè creare un sistema di «distinzioni» fattive. Per far sì che ciò accada si abbisogna di una serie di outsider che traccino il percorso da compiere. A tutto ciò bisogna aggiungere una ri-definizione […]

Read More Roma, “L’Orto dei Libri”, sabato 27 maggio ore 18:00: Anna Maria Curci presenta “Da che verso stai?” di Sonia Caporossi
In evidenza

Ma Rea e lo Stendiversomio come poetica di strada: intervista di Sonia Caporossi

Di SONIA CAPOROSSI Abbiamo recentemente conosciuto di persona e quindi intervistato Ma Rea, uno dei poeti di strada maggiormente attivi e creativi letteralmente sulla piazza del Belpaese, oggi. Le sue risposte ci permetteranno di dipanare alcune questioni inerenti la sua poetica personale e lo statuto ontologico della Street Poetry attuale in Italia. Sonia Caporossi: Presentati […]

Read More Ma Rea e lo Stendiversomio come poetica di strada: intervista di Sonia Caporossi
In evidenza

Bologna In Lettere 2017: il secondo week end di eventi

Di ENZO CAMPI Secondo weekend di eventi del Festival “Bologna in Lettere”. Due giornate ricche di appuntamenti per tutti i palati, tra il conferimento dei premi, il pranzo letterario con “autori alla carta” e una kermesse di letture, recital, performance, approfondimenti in tre diversi locali del centro storico bolognese. Si comincia Venerdì 13 maggio alle […]

Read More Bologna In Lettere 2017: il secondo week end di eventi
In evidenza

Bologna In Lettere 2017 – Interferenze: il festival lungo un anno quest’anno è ispirato alla Beat Generation

Di ENZO CAMPI Con il Patrocinio del Comune di Bologna e con il Patrocinio – per le iniziative legate alle Scuole – dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, in collaborazione con Marco Saya Edizioni, Cineteca Di Bologna, CostArena, EPS Factory, il Comitato Promotore è lieto di annunciare la quinta edizione del Festival Multisciplinare di Letteratura […]

Read More Bologna In Lettere 2017 – Interferenze: il festival lungo un anno quest’anno è ispirato alla Beat Generation
In evidenza

Bologna In Lettere 2017 – Interferenze – Programma Completo

Bologna in Lettere Festival Multidisciplinare di Letteratura Contemporanea V° Edizione Maggio 2017 INTERFERENZE   VENERDI’ 5 MAGGIO ore 19.30 EPS FACTORY Via Castiglione 26 EX CORPORE /ARTEFATTI CONTEMPORANEI Francesca Lolli The dying lilium Mist (Eleonora Manca + Alessandro Amaducci) LED/3 times NINE POEMS IN BASILICATA John Giorno The death of William Burroughs Regia Antonello Faretta […]

Read More Bologna In Lettere 2017 – Interferenze – Programma Completo
In evidenza

Bologna In Lettere 2017 – Interferenze Atto VII: Alessandro Brusa, Enzo Campi, Sonia Caporossi

Bologna in Lettere 2017 INTERFERENZE Ultimo appuntamento intermedio prima delle giornate conclusive di maggio. 3 anteprime assolute Libreria Ubik Irnerio Via Irnerio 27 Bologna Sabato 22 Aprile ore 18.00 Alessandro Brusa, In tagli ripidi, Perrone Editore Enzo Campi, ex tra sistole, Marco Saya Editore Sonia Caporossi, Da che verso stai?, Marco Saya Editore Con un […]

Read More Bologna In Lettere 2017 – Interferenze Atto VII: Alessandro Brusa, Enzo Campi, Sonia Caporossi
In evidenza

“Si è fatto umano tutto”, una poesia di Vladimir D’Amora con un disegno digitale di Sonia Caporossi

  Di VLADIMIR D’AMORA si è fatto umano tutto parlando ai gradi vuoti lo struggersi di occhi sui cieli bassi e enfi di vite avvolte nello incerto situando guerre come se il dono d’ogni appiglio abbottonato ai rosi ricordi tecniche di risicata congestione giornate all’universo intese alla mancanza dell’incomposte frane negandosi la storia e i […]

Read More “Si è fatto umano tutto”, una poesia di Vladimir D’Amora con un disegno digitale di Sonia Caporossi
In evidenza

“Immobili generazioni”, una riflessione sulla questione generazionale in poesia

Di SONIA CAPOROSSI * La prima tavola rotonda di Mitilanza #1 – Gli spazi mobili della poesia, il convegno che ha raccolto più di cento poeti e critici da tutta Italia nell’ormai nota due giorni della Spezia (25-26 febbraio 2017), ha riguardato l’annosa questione generazionale della dipendenza filiale da padri putativi e modelli, presunti o […]

Read More “Immobili generazioni”, una riflessione sulla questione generazionale in poesia
In evidenza

Giovanni Agnoloni, “L’ultimo angolo di mondo finito” (Galaad Edizioni): presentazione a Roma il 23 marzo

  Il nuovo romanzo di Giovanni Agnoloni “L’ultimo angolo di mondo finito” (Galaad Edizioni) verrà presentato in anteprima nazionale il 23 marzo 2017 alle ore 18:00 a Roma, presso la libreria L’Orto dei Libri (Via dei Lincei 31, Roma). Saranno presenti l’Autore, scrittore connettivista; Sandro Battisti, scrittore e teorico del Connettivismo; Sonia Caporossi, scrittrice e critica […]

Read More Giovanni Agnoloni, “L’ultimo angolo di mondo finito” (Galaad Edizioni): presentazione a Roma il 23 marzo
In evidenza

Bologna “Centrale di Transito” della poesia italiana: un’intervista con Alessandro Brusa, curatore della non-antologia

Di SONIA CAPOROSSI Abbiamo intervistato Alessandro Brusa, curatore, con Valerio Grutt e Martina Campi, della non-antologia “Centrale di Transito” (Perrone Editore 2016), la quale raccoglie lo stato dell’arte della poesia bolognese contemporanea, tematizzando la città  come luogo principe di scambio e fermento culturale nonché come uno dei punti di riferimento, su scala nazionale, dell’attività poetica […]

Read More Bologna “Centrale di Transito” della poesia italiana: un’intervista con Alessandro Brusa, curatore della non-antologia
In evidenza

25/26 febbraio 2017, la “Mitilanza” di La Spezia: cento poeti e quattro tavole rotonde per parlare di poesia

La Spezia, il 25 e il 26 febbraio 2017, si trasforma e, per un fine settimana, diventa il cuore pulsante della poesia che vuole farsi ascoltare, vedere, riconoscere e diffondersi. più di cinquanta poeti, ognuno con il suo bagaglio d’esperienze, la raggiungeranno per dare vita a un dialogo intergenerazionale, per parlare di poesia di strada, poesia e voce e nuove forme dell’editoria. […]

Read More 25/26 febbraio 2017, la “Mitilanza” di La Spezia: cento poeti e quattro tavole rotonde per parlare di poesia
In evidenza

Sonia Caporossi, “Erotomaculae” (Algra Editore 2016): la recensione di Gianluca Garrapa

  Di GIANLUCA GARRAPA * L’ultima raccolta poetica di Sonia Caporossi, tenta, e ci riesce, con uno stile di scrittura davvero esplosivo e diversificato, di esprimere l’immateriale in forma scritta, il desiderio incolmabile, l’amore sempre insoddisfatto, il ciò che non può aver linguaggio, l’attimo divino che i corpi contrabbandano per un lungo periodo di sofferenza. […]

Read More Sonia Caporossi, “Erotomaculae” (Algra Editore 2016): la recensione di Gianluca Garrapa
In evidenza

Sonia Caporossi, “Erotomaculae” (Algra Editore 2016): la recensione di Lucianna Argentino

Di LUCIANNA ARGENTINO * Molteplici sono gli aspetti che colpiscono aprendo il libro di Sonia Caporossi “Erotomaculae” (Algra Editore, 2015), il primo è sicuramente l’impianto grafico che mi ha fatto immediatamente pensare alle opere di Emilio Isgrò. Artista che pure trasforma il linguaggio verbale in linguaggio visivo con le famose cancellature che anche Sonia Caporossi […]

Read More Sonia Caporossi, “Erotomaculae” (Algra Editore 2016): la recensione di Lucianna Argentino
In evidenza

Sonia Caporossi, “Erotomaculae” (Algra Editore 2016): la recensione di Giovanni Agnoloni

  Di GIOVANNI AGNOLONI * Il suono è al centro della poesia di Sonia Caporossi. Erotomaculae esemplifica alla perfezione il succo del percorso letterario e musicale di questa autrice (e musicista), che in questa raccolta di versi esplora i territori dell’eros adottando forme e seguendo percorsi che richiamano le avanguardie novecentesche, e in particolare il […]

Read More Sonia Caporossi, “Erotomaculae” (Algra Editore 2016): la recensione di Giovanni Agnoloni

Sul “Trittico della Shoah”. Intervista di Cecilia Samorè a Sonia Caporossi

    Di CECILIA SAMORE’ * CS: Perchè questo cruciverba del male anticipa scie di scale di grigi? SC: E dire che la mia dedizione alla digital art, che è annosa visto che comincio ad interessarmene e a praticarla graficamente nel 1998, è cominciata all’insegna dei colori accesi. L’argomento della Shoah da me toccato in […]

Read More Sul “Trittico della Shoah”. Intervista di Cecilia Samorè a Sonia Caporossi

Inno al diritto di essere bocciati: i BES e il costruttivismo linguistico del Ministero dell’Istruzione

Di SONIA CAPOROSSI * Chi mi legge conosce bene la mia strenua lotta, che affonda le radici in principii della filosofia teoretica e del linguaggio, contro l’uso e l’abuso di categorie neologistiche frutto di una inventio retorica ad hoc da parte delle istituzioni e dei mass media, imposte a forza per legge di Stato o […]

Read More Inno al diritto di essere bocciati: i BES e il costruttivismo linguistico del Ministero dell’Istruzione

Lidia Riviello e Marthia Carrozzo a Bologna In Lettere: l’intervento critico di Sonia Caporossi in video

Bologna In Lettere, Sabato 26 Novembre, ore 18.30, Cortile Café. Presentazione di “Sonnologie” di Lidia Riviello (Zona Contemporanea Edizioni) e “Piccolissimo compianto all’incompiuto” di Marthia Carrozzo (Besa Editrice). Ecco il video dell’intervento critico di Sonia Caporossi. A cura di Enzo Campi. Fotografia di Angelo J. Zanecchia.

Read More Lidia Riviello e Marthia Carrozzo a Bologna In Lettere: l’intervento critico di Sonia Caporossi in video

“Erotomaculae”: reading poetico-musicale di e con Sonia Caporossi e Andrea Moriconi al Pentatonic, Giovedì 15 dicembre 2016 ore 21

Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” Viale Oscar Sinigaglia, 18/20 – Roma* Giovedì 15 dicembre 2016, ore 21 Incontro con l’autore: Sonia Caporossi Erotomaculae: reading poetico-musicale di e con Sonia Caporossi (letture) e Andrea Moriconi (chitarra) Letture da: Sonia Caporossi, Erotomaculae (Algra Editore 2016)  «Queste pagine trasudano un corpo, ne portano l’impronta sindonica, e sono […]

Read More “Erotomaculae”: reading poetico-musicale di e con Sonia Caporossi e Andrea Moriconi al Pentatonic, Giovedì 15 dicembre 2016 ore 21

26/11/2016: la poesia di Lidia Riviello e Marthia Carrozzo a Bologna In Lettere con Enzo Campi e Sonia Caporossi

A cura della REDAZIONE Bologna in Lettere riapre le danze e inaugura la nuova stagione di eventi. Sabato 26 Novembre, ore 18.30, presso il Cortile Café in Via Nazario Sauro 24. Il programma della serata prevede la presentazione di “Sonnologie” di Lidia Riviello (Zona Contemporanea Edizioni) e “Piccolissimo compianto all’incompiuto” di Marthia Carrozzo (Besa Editrice). […]

Read More 26/11/2016: la poesia di Lidia Riviello e Marthia Carrozzo a Bologna In Lettere con Enzo Campi e Sonia Caporossi

disartrofonie #4. Sonia Caporossi, “Letter to Mr. James”, 2005. Brano inedito

Di SONIA CAPOROSSI Letter to Mr. James è un brano inedito su CD che ho realizzato in casa nel 2005, il quale consiste in una mia lettera aperta musicale a Richard David James alias Aphex Twin. Contiene sampling da preset modificati di Fruity Loops. Strumentazione e Virtual Studio utilizzati: Cubase SX, Acid Pro 3.0, FL Studio […]

Read More disartrofonie #4. Sonia Caporossi, “Letter to Mr. James”, 2005. Brano inedito

disartrofonie #3. Sonia Caporossi, “Visions of India (remix 2005)”. Brano inedito

Di SONIA CAPOROSSI Visions of India (remix) è un brano inedito su CD di musica elettronica che ho realizzato in casa nel gennaio del 2005, ispirata dalla lettura della Baghavad Gita. Strumentazione e Virtual Studio utilizzati: Cubase SX, Acid Pro 3.0, FL Studio 4.0, VST, Roland JD800. Contiene samples. Buon ascolto.

Read More disartrofonie #3. Sonia Caporossi, “Visions of India (remix 2005)”. Brano inedito

disartrofonie #2. Sonia Caporossi, “Breve Storia del Tempo”, 2009. Brano inedito

Di SONIA CAPOROSSI Breve storia del tempo è un brano inedito su CD di musica elettronica che ho realizzato in casa nel 2009, dedicato all’opera  scientifica di Stephen Hawking, e rappresenta la seconda puntata del breve ciclo di musica electrovintage inaugurato ieri su Critica Impura con il brano What is Time?. Strumentazione e Virtual Studio utilizzati: […]

Read More disartrofonie #2. Sonia Caporossi, “Breve Storia del Tempo”, 2009. Brano inedito

disartrofonie #1: Sonia Caporossi, “What is time?” (remix 2011). Brano inedito

Di SONIA CAPOROSSI Con questa pubblicazione inauguriamo su Critica Impura un mio breve ciclo di musica elettronica sperimentale electrovintage. “What is time?” è un brano inedito di musica elettronica che ho realizzato in casa nel 2011, dedicato a suo tempo ad un noto passo di Agostino d’Ippona, Confessiones, XI, 14 e 18 citato anche da Wittgenstein nelle […]

Read More disartrofonie #1: Sonia Caporossi, “What is time?” (remix 2011). Brano inedito

Moonstone: suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio. La nuova stagione 2016/2017 su Radio Centro Musica

A cura della REDAZIONE Da lunedì 31 ottobre e per tutti i lunedì a seguire, dalle ore 21 alle ore 23 sulle frequenze di Radio Centro Musica torna Moonstone: suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio, la trasmissione storica di RCM-Radio Centro Musica, che propone da anni al pubblico degli appassionati due ore piene di […]

Read More Moonstone: suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio. La nuova stagione 2016/2017 su Radio Centro Musica

“La critica carneadica e l’inventio poietica: Il realismo è l’impossibile di Walter Siti”, una critica (negativa) di Sonia Caporossi

Di SONIA CAPOROSSI *   Da parecchio tempo, ormai, la critica letteraria sembra viaggiare su binari carneadici, può dire tutto di tutto e niente di niente nel giro di boa di una proposta ermeneutica, nell’arco esplicativo di un libro di critica. Basta usare la formula “x è y” e il critico può generare costruttivisticamente qualsiasi […]

Read More “La critica carneadica e l’inventio poietica: Il realismo è l’impossibile di Walter Siti”, una critica (negativa) di Sonia Caporossi

Dario Fo e (soprattutto) Bob Dylan: la reale questione del nesso estetico tra musica e poesia, ovvero del Nobel abusato

Di SONIA CAPOROSSI La motivazione che l’Accademia svedese propose nel 1997 per attribuire a Dario Fo il Premio Nobel per la Letteratura “perché, seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggiava il potere restituendo la dignità agli oppressi” fa ineluttabilmente pendant con quella del Nobel 2016 per la letteratura a Bob Dylan, la quale attribuisce al menestrello folk di sessantottina […]

Read More Dario Fo e (soprattutto) Bob Dylan: la reale questione del nesso estetico tra musica e poesia, ovvero del Nobel abusato

Bologna in Lettere 2017 – concorso di poesia contemporanea per opere edite e inedite

BOLOGNA IN LETTERE 2017 – CONCORSO DI POESIA CONTEMPORANEA PER OPERE EDITE E INEDITE BOLOGNA IN LETTERE Bando pubblico In occasione della quinta edizione del Festival di Letteratura Contemporanea “Bologna in Lettere” il Comitato Promotore in collaborazione con Marco Saya Edizioni rende pubblico il bando per il Concorso di Poesia Contemporanea Interferenze   Il Concorso è aperto a […]

Read More Bologna in Lettere 2017 – concorso di poesia contemporanea per opere edite e inedite

Dario Zumkeller, estratti da “La calce di Ulkrum”, con una nota critica di Sonia Caporossi

Di DARIO ZUMKELLER *, con una nota critica di SONIA CAPOROSSI Se la krisis, dal greco “krino”, “distinguo”, è momento di discernimento, di critica, di superamento del marasma caotico dell’indistinzione semantica, la nuova poesia sperimentale che si affaccia alla ribalta negli ultimi anni, prodotto del cervello mefistofelico/mefitico (non nel senso di nauseabondo, ma nel senso […]

Read More Dario Zumkeller, estratti da “La calce di Ulkrum”, con una nota critica di Sonia Caporossi

“Erotomaculae” di Sonia Caporossi: la recensione di Francesca del Moro

Di FRANCESCA DEL MORO * Sonia Caporossi Erotomaculae Algra Editore 2016 Come è tradizione per l’autrice, il titolo del libro è un neologismo che fonde greco e latino anticipando fin da subito lo stile che caratterizzerà le pagine a venire. Lo sconfinare tra una lingua e l’altra è infatti proprio delle neoavanguardie novecentesche così come […]

Read More “Erotomaculae” di Sonia Caporossi: la recensione di Francesca del Moro

“Gli obbedienti” di Francesca Del Moro al Pentatonic, Roma, 18 settembre

Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” Viale Oscar Sinigaglia, 18 – Roma Domenica 18 settembre 2016 ore 17* Incontro con l’autore: Francesca Del Moro (Gli obbedienti, Cicorivolta Edizioni, 2016) Relatori: Sonia Caporossi e Anna Maria Curci Reading performance a cura di Francesca Del Moro e Lorenzo Romanazzi Proiezione video “Gli obbedienti”. Una produzione Arts Factory 2016; […]

Read More “Gli obbedienti” di Francesca Del Moro al Pentatonic, Roma, 18 settembre

Una classica questione di bioetica: il punto sulle staminali embrionali in Italia

Di ELENA CATTANEO * e SONIA CAPOROSSI […] Le staminali sono di due tipi. Uno di essi riguarda le staminali adulte, che sono presenti nei tessuti differenziati a partire dall’età fetale. Ci sono cellule staminali adulte, quindi, nel feto, e ci sono cellule staminali adulte nei nostri tessuti, nella nostra pelle, nel sangue. Queste cellule staminali adulte nel […]

Read More Una classica questione di bioetica: il punto sulle staminali embrionali in Italia

Oltre Ogni Possibile Fine: settimana di studi pasoliniani – intervento video di Sonia Caporossi

A cura della REDAZIONE Nell’ambito della serie di convegni e iniziative collegati all’evento intitolato Oltre Ogni Possibile Fine: settimana di studi pasoliniani che si è svolto a Ortona fra il 16 e il 22 febbraio 2016, si inquadra il video dell’intervento critico di Sonia Caporossi dal titolo Pasolini nell’immaginario letterario: P.P.P. e Jack lo Squartatore, il quale […]

Read More Oltre Ogni Possibile Fine: settimana di studi pasoliniani – intervento video di Sonia Caporossi