Roberto Ariagno, “Disarmare il nome” (Italic 2016): nota critica di Sonia Caporossi e cinque poesie

Di SONIA CAPOROSSI * Sembra imprescindibile, per penetrare la poesia di Roberto Ariagno, tentare di spiegare il significato recondito del titolo della sua ultima silloge poetica “Disarmare il nome”. Quand’è che il nome sostantivo come primum del discorso monolitico, o anche il nomen adjectivum come strascico di sememi aggiunti alla pregnanza frasale del verso, depone […]

Continua a leggere "Roberto Ariagno, “Disarmare il nome” (Italic 2016): nota critica di Sonia Caporossi e cinque poesie"