Sandro Battisti, “Sensorium”: presentazione alla libreria Mangiaparole

Com’è il sesso nell’era connettivista? Sette voli senza rete nel mondo dell’eros del futuro, del transumanesimo, del postumanesimo, dell’eterotopia connettivista. Dove il godimento si alterna all’acuto dolore puro e dilaga tormentosamente in ogni vibrazione quantistica dell’essere. Il sesso quantico: un piacere che risuona nel continuum. Dal vincitore del Premio Urania Sandro Battisti, il più lirico […]

Continua a leggere "Sandro Battisti, “Sensorium”: presentazione alla libreria Mangiaparole"

Giovanni Agnoloni, “L’ultimo angolo di mondo finito” (Galaad Edizioni): presentazione a Roma il 23 marzo

  Il nuovo romanzo di Giovanni Agnoloni “L’ultimo angolo di mondo finito” (Galaad Edizioni) verrà presentato in anteprima nazionale il 23 marzo 2017 alle ore 18:00 a Roma, presso la libreria L’Orto dei Libri (Via dei Lincei 31, Roma). Saranno presenti l’Autore, scrittore connettivista; Sandro Battisti, scrittore e teorico del Connettivismo; Sonia Caporossi, scrittrice e critica […]

Continua a leggere "Giovanni Agnoloni, “L’ultimo angolo di mondo finito” (Galaad Edizioni): presentazione a Roma il 23 marzo"

Sonia Caporossi intervista Giovanni Agnoloni: il Connettivismo e Oltre

Con GIOVANNI AGNOLONI e SONIA CAPOROSSI La critica letteraria Sonia Caporossi intervista lo scrittore Giovanni Agnoloni per Critica Impura. Tema portante dell’intervista è il movimento letterario connettivista, con riferimento al suo Manifesto (http://www.next-station.org/nxt-ex-1….) e, specificamente, al tema dell’Oltre. Al suo interno vengono analizzati i motivi ispiratori della poetica del Connettivismo e le più recenti pubblicazioni […]

Continua a leggere "Sonia Caporossi intervista Giovanni Agnoloni: il Connettivismo e Oltre"

Intervista tripla insieme all’editor di Future Fiction, Francesco Verso e a due autori della collana, Clelia Farris e Giovanni De Matteo

 Di PIERLUCA D’ANTUONO Intervista tripla insieme all’editor di Future Fiction, Francesco Verso e a due autori della collana, Clelia Farris e Giovanni De Matteo  Cos’è il progetto Future Fiction? Ho preso il termine Future Fiction da una definizione data dallo stesso Anthony Burgess ai suoi romanzi “Arancia Meccanica” e “Il seme inquieto”. Trovo che questa definizione […]

Continua a leggere "Intervista tripla insieme all’editor di Future Fiction, Francesco Verso e a due autori della collana, Clelia Farris e Giovanni De Matteo"

Il Connettivismo e il tuffo nel Profondo, di Giovanni Agnoloni

Di GIOVANNI AGNOLONI Il movimento connettivista (si vedano Il Connettivismo come sensibilità sottile e archetipica del sé: un’intervista impura con Giovanni Agnoloni su Critica Impura e I connettivisti: l’avanguardia italiana su Rai News Poesia) ha nel tema del Profondo e delle sue viscerali implicazioni una delle sue colonne portanti. Proprio esplorando questi sentieri è possibili rendersi conto di come […]

Continua a leggere "Il Connettivismo e il tuffo nel Profondo, di Giovanni Agnoloni"

Estratti dal romanzo “Sentieri di notte” (Galaad Edizioni) di Giovanni Agnoloni

Di GIOVANNI AGNOLONI  Pagg. 11-12 (sponde del Lago di Lucerna) (INCIPIT) (INEDITO IN RETE) Qui l’androide Luther ha appena preso coscienza di esistere:  “Sopra di lui c’erano buio e stelle. Era stato nascosto nella notte e nel silenzio, e aveva percepito suoni cui non sapeva dare un nome. Lungo era stato il suo sonno, forse […]

Continua a leggere "Estratti dal romanzo “Sentieri di notte” (Galaad Edizioni) di Giovanni Agnoloni"

Frammenti di Connettivismo (Battisti, De Matteo, Milani, Verso, Furlani, Gazzola, Mastrapasqua, Tonelli, Fazzari, Agnoloni)

A cura di GIOVANNI AGNOLONI Incipit de Il percorso quantistico di Sandro “Zoon” Battisti, da A.F.O. – Avanguardie Futuro Oscuro (EDS 2009, Kipple Officina Libraria, 2010) “La sensazione di urlo proveniva da una piega spazio-temporale non usuale, lievemente spostata dall’asse delle percezioni standard di un quantitativo di gradi sessagesimali non congruenti e non quantificabili. Lui […]

Continua a leggere "Frammenti di Connettivismo (Battisti, De Matteo, Milani, Verso, Furlani, Gazzola, Mastrapasqua, Tonelli, Fazzari, Agnoloni)"