Lo stato della critica e lo stato del romanzo: il sessantasettesimo critico interpellato

Inchiesta a cura di VANNI SANTONI Risposte di SONIA CAPOROSSI Vanni Santoni ha recentemente curato per la rivista L’Indiscreto un’indagine in quattro … Altro

Sistema e relazione: appunti esegetici sulla Meditazione Milanese di Carlo Emilio Gadda

Di SONIA CAPOROSSI Secondo l’ormai epocale studio gaddiano di Gian Carlo Roscioni (La disarmonia prestabilita, 1975), il primo interrogativo da … Altro

Oltre Ogni Possibile Fine: settimana di studi pasoliniani – intervento video di Sonia Caporossi

A cura della REDAZIONE Nell’ambito della serie di convegni e iniziative collegati all’evento intitolato Oltre Ogni Possibile Fine: settimana di … Altro

Alla ricerca del neomassimalismo italiano e della prosa in poesia: verso una nuova prosa d’arte

Di SONIA CAPOROSSI * L’argomento che toccherò nella “modesta proposta” che Daniele Poletti mi ha invitata gentilmente a enucleare riguarda … Altro

Con chi ce l’ha Matteo Marchesini? Una replica di Lorenzo Leone

Di LORENZO LEONE Con chi ce l’ha Matteo Marchesini? Con chi ce l’ha Matteo Marchesini nel suo ultimo articolo apparso … Altro

Alessandro Raveggi, Nella Vasca dei Terribili Piranha (Effigie 2012)

L’emersione escatologica dell’Abisso: “Nella vasca dei terribili piranha” di Alessandro Raveggi

Di SONIA CAPOROSSI Nella vasca dei terribili piranha di Alessandro Raveggi (Effigie 2012) è un romanzo programmaticamente antropo-illogico, uno di … Altro

Carlo Emilio Gadda

Lezioni di Critica Impura: “mettere qualcosa al riparo dalla morte” /7

Settima puntata dell’incontro – lezione di Critica Impura svoltosi il 15 gennaio 2013 a Roma, presso la Scuola Internazionale di … Altro

Gerardo De Stefano, Stigmate_&_Stilemi

Stigmate_&_Stilemi di Gerardo De Stefano e i “fuochi di prestigio” che deflagrano fra le mani

Di SONIA CAPOROSSI   Nell’approccio ad un qualsivoglia testo poetico, indipendentemente dal sottogenere al quale, malauguratamente, si vuole ricondurre l’opera … Altro

Vanni Santoni, Se fossi fuoco arderei Firenze, Laterza 2011

Il labirinto cittadino come mitologema della noia: “Se fossi fuoco arderei Firenze” di Vanni Santoni

Di SONIA CAPOROSSI «Che poi, artisti o no, ci si può davvero costruire un’esistenza indipendente, qui, senza doversi allacciare a … Altro