In evidenza

L’installazione di Adriano Engelbrecht e la mostra fotografica di Fiorella Iacono al Festival Natura Dèi Teatri

  A cura della REDAZIONE Il Festival Natura Dèi Teatri accoglie, negli spazi di Lenz Teatro a Parma, un doppio importante debutto, nei giorni 21 e 22 novembre. Adriano Engelbrecht, collaboratore storico di Lenz Fondazione, presenterà stasera e domani un concerto-performance creato ad hoc per il Festival e una mostra di arte visiva dedicata a Friedrich Hölderlin. L’artista parmigiano proporrà, con inizio alle […]

Read More L’installazione di Adriano Engelbrecht e la mostra fotografica di Fiorella Iacono al Festival Natura Dèi Teatri
In evidenza

Il corpo ferito come rigenerazione e arte

Di VITALDO CONTE*   La dimensione sciamanica è presente nelle ultime espressioni d’arte del corpo estremo, vissute come un teatro di Live Art. Questo vuole evocare pratiche di colloquio con il mondo “altro” per trovare espressioni nella realtà. La stessa nudità, esibita negli eventi senza riserve, aspira a divenire uno stato rituale, in quanto questo esporsi […]

Read More Il corpo ferito come rigenerazione e arte
In evidenza

La morte: mistica e crudeltà di Amore Arte

Di VITALDO CONTE*  Dall’Eros e dal Thanathos, attraverso i Fedeli d’Amore, la carnalità rinascimentale e barocca, il Novecento simbolista sino alla Metafisica del Sesso Forse solo l’Estremo Amore, quello che attraversa la Passione-Morte, merita il nome d’Amore, perché oltrepassa bisogni e confini terreni. Evola ricorda, nella Metafisica del Sesso, l’etimologia della parola “amore” data da […]

Read More La morte: mistica e crudeltà di Amore Arte
In evidenza

Il Satiro di Mazara e quello di Armento diventano un romanzo

A cura della REDAZIONE E’ uscito il 10 ottobre per Bonfirraro editore “Voglio vederti danzare – Viaggio estatico dal Satiro di Mazara al Satiro di Armento” il nuovo romanzo di Emilio Sarli, l’avvocato-scrittore originario di Padula nel salernitano innamorato della bellezza dei Beni culturali in Italia. Il titolo dell’ultima opera, questa volta, è di quelli che non si dimenticano […]

Read More Il Satiro di Mazara e quello di Armento diventano un romanzo
In evidenza

Essere omosessuali in Russia, oggi. Prima presentazione assoluta di “Artemy” di Simone Carella al Teatro India di Roma

A cura della REDAZIONE «È la storia di un incontro impossibile, sul vagone di un treno che viaggia nella notte attraverso le gelide campagne russe»: il drammaturgo Simone Carella, maestro italiano del teatro d’avanguardia di cui si piange la scomparsa avvenuta l’anno scorso, introduceva così il suo dramma Artemy, che sarà presentato giovedì 28 settembre alle […]

Read More Essere omosessuali in Russia, oggi. Prima presentazione assoluta di “Artemy” di Simone Carella al Teatro India di Roma
In evidenza

“Cavalcare la tigre” come Dada-Pensiero

Di VITALDO CONTE * Le vicende e i transiti molto personali – fra Futurismo e Dada – costituiscono un aspetto rilevante, non certo marginale, della complessa e versatile personalità di Julius Evola. In questi “passaggi” inizia a formulare un procedimento-percorso di pensiero, attraversando le immagini (pittoriche e poetiche) di avanguardie radicali, come quelle futuriste e […]

Read More “Cavalcare la tigre” come Dada-Pensiero

Torna e raddoppia CRISALIDE, il Festival di Masque teatro. A Forlì, dall’1 settembre

A cura della REDAZIONE Giunto alla ventiquattresima edizione allarga il proprio orizzonte, prevedendo una sezione a fine estate e una in autunno. Teatro, danza, musica, video performance, incontri e workshop, a cura di artisti e studiosi italiani e internazionali. Sede principale: il teatro Félix Guattari. Lo storico Festival Crisalide, diretto a Forlì da Masque teatro, […]

Read More Torna e raddoppia CRISALIDE, il Festival di Masque teatro. A Forlì, dall’1 settembre

“Rosa rossa corpo lettera di estremo amore”, un saggio di Vitaldo Conte

Di VITALDO CONTE * Il simbolo della rosa nell’immaginario artistico e alchemico dell’amore attraversa i secoli senza mai disperdersi pur adattandosi e rinnovandosi nel tempo. La rosa rossa appare nell’immaginario d’amore dell’amante, come in quello del poeta e dell’artista. Ma può divenire anche il segno di un passaggio che ci attraversa con la sua imprevedibile […]

Read More “Rosa rossa corpo lettera di estremo amore”, un saggio di Vitaldo Conte

“Saligia”, mostra personale di Andrea Chisesi a Taormina

A cura di MARCELLA DAMIGELLA “SALIGIA” mostra personale di ANDREA CHISESI Domenica 18 giugno negli spazi della ex “Chiesa del Carmine” di Taormina, si è tenuta l’inaugurazione della mostra Saligia dell’artista Andrea Chisesi, organizzata dal Comune di Taormina, e realizzata in collaborazione con l’Associazione TraOrmina Forum e l’Atelier Andrea Chisesi. L’esposizione, dal titolo altamente enigmatico (è […]

Read More “Saligia”, mostra personale di Andrea Chisesi a Taormina

L’arte materico – disabitativa di Gal Weinstein e Patrizia Giambi

A cura della REDAZIONE La Galleria Riccardo Crespi sta presentando in questi giorni e fino a maggio I disabitanti, una mostra concepita al confine tra arte e design a partire da un gruppo di opere che, per caratteristiche formali potrebbero facilmente essere attribuite all’area del domestico, dell’abitare. Le opere degli artisti suggeriscono tutte una connessione con […]

Read More L’arte materico – disabitativa di Gal Weinstein e Patrizia Giambi

Il Metateismo come nuovo Rinascimento: un’intervista impura con Davide Foschi

Di SONIA CAPOROSSI Ho intervistato per Critica Impura l’artista Davide Foschi, autore e promotore della nuova filosofia artistica del Metateismo, per tentare di penetrare insieme a lui il senso estetico e concettuale della sua ricerca. SC: Come è stato generato il filone di ricerca del Metateismo? Attraverso quali esperienze e suggestioni della tua vita personale? DF: […]

Read More Il Metateismo come nuovo Rinascimento: un’intervista impura con Davide Foschi

36×27=Oltrepensare: la mostra fotografica di Giuseppe Palmisano / iosonopipo

  A cura della REDAZIONE CiviTONICA 2016 con il Patrocinio del Comune di Civita Castellana e Art Ceram presentano 36×27=Oltrepensare Mostra fotografica di Giuseppe Palmisano / iosonopipo Vernissage 4 novembre 2016 ore 18.00 Art Ceram – Ex Chiesa dei Cappuccini – Via Monsignore F. Tenderini 5 – Civita Castellana (VT) A poco più di un […]

Read More 36×27=Oltrepensare: la mostra fotografica di Giuseppe Palmisano / iosonopipo

Alcuni estratti da “Memento vivere” di Donatella D’Angelo (Edizioni del Foglio Clandestino 2016)

  ESTRATTI DA MEMENTO VIVERE – Taccuino poetico-fotografico sull’AMORE e la MORTALITÁ della CARNE di DONATELLA D’ANGELO LIBRO I 2 parevano stanche le mani così deboli al tocco timidi prolungamenti del giorno non avvertivi ancora il senso del distacco sponda del tempo accanto a un altro cielo 8 moriamo come la notte nel ventre poco a […]

Read More Alcuni estratti da “Memento vivere” di Donatella D’Angelo (Edizioni del Foglio Clandestino 2016)

L’arte multimediale di Adern X: un’intervista di Sonia Caporossi

Di SONIA CAPOROSSI Abbiamo intervistato per Critica Impura l’artista multimediale Adern X, autore del progetto XeVoR, cercando di penetrare il senso della sua poetica che spazia in multiformi campi dell’espressione, dall’arte visuale alla musica elettronica d’avanguardia, con all’attivo numerose performance, mostre, cataloghi, festival e produzioni sonore a livello italiano ed europeo. SC: Quale intuizione particolare […]

Read More L’arte multimediale di Adern X: un’intervista di Sonia Caporossi

I fotoritocchi visionari di Paride Mirabilio

A cura della REDAZIONE Paride Mirabilio è un artista visivo ventiquattrenne di Cepagatti, in provincia di Pescara, che fa comunicare tra loro fotografia e grafica, restituendo lavori di forte impatto evocativo. Fra le varie collaborazioni internazionali che gli sono occorse, bisogna certamente ricordare quella con gli Irrepressibles; due anni fa, infatti, l’artista aveva postato sulla […]

Read More I fotoritocchi visionari di Paride Mirabilio

La violenza cromatica del bianco e nero nelle mostruosità figurali di Red Tweny

Di RED TWENY I miei disegni sono caratterizzati da un uso esagerato e ipnotizzante dell’inchiostro nero. I soggetti che prediligo hanno lo scopo di produrre un forte impatto espressionista e sono immediatamente riconoscibili tra gli altri. Non cerco di tenere nascosti i significati, ma intendo metterli in evidenza con semplicità e immediatezza, senza l’aggiunta di […]

Read More La violenza cromatica del bianco e nero nelle mostruosità figurali di Red Tweny

“Sono stata, nel bosco”: l’installazione di Giovanna Iorio dall’Irpinia ai boschi d’Italia

Di GIOVANNA IORIO “Sono stata, nel bosco” Installazione di Giovanna Iorio Fotografie di Alan Bates & Giovanna Iorio — Testi di Giovanna Iorio “Sono stata, nel bosco” è un’installazione in un piccolo bosco in Irpinia, in provincia di Avellino. Sono cresciuta a S. Elena Irpina, un paese di circa 300 anime. Con il passare del tempo il […]

Read More “Sono stata, nel bosco”: l’installazione di Giovanna Iorio dall’Irpinia ai boschi d’Italia

“Autoritratti”, Collezione Privata Viveredarte – 30 Novembre h. 18.00 – Ex Chiesa Di San Carpoforo- Milano

(Riceviamo da Echo – Ufficio Stampa e pubblichiamo a stralci, eliminando qualsiasi riferimento pubblicitario dal testo e dalle immagini) Viveredarte, dopo aver girato per l’Italia, coinvolto le accademie di belle arti e le principali comunità di artisti, arriva a Milano. Si parte il 30 novembre a Brera  con la prima mostra che contiene anche un talent per […]

Read More “Autoritratti”, Collezione Privata Viveredarte – 30 Novembre h. 18.00 – Ex Chiesa Di San Carpoforo- Milano

“Ennesima. Una mostra di sette mostre sull’arte italiana” alla Triennale di Milano dal 25/11/2015 al 06/03/2016

(Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione dell’ufficio stampa di Lara Facco) Ennesima Una mostra di sette mostre sull’arte italiana A cura di Vincenzo de Bellis Conferenza stampa: 25 novembre 2015, ore 11.00 Opening: 25 novembre 2015, ore 19.00 Triennale di Milano Viale Alemagna 6 – 20121 Milano RSVP: press@larafacco.com Ennesima non è “una” mostra sull’arte italiana […]

Read More “Ennesima. Una mostra di sette mostre sull’arte italiana” alla Triennale di Milano dal 25/11/2015 al 06/03/2016

Cinque foto inedite e un (altro) ricordo di Parigi. Di Silvia Castellani

Di SILVIA CASTELLANI Parigi, nella notte, mille luci. Un uomo cammina solo. Nessuno che si volti ad ammirare. Eppure se potessero sapere la leggenda che cammina per le strade, tutti vorrebbero toccare le mani di quell’uomo dal cappello scuro appoggiato su uno sguardo perduto ad inseguire le sembianze del mistero. Parigi, nella notte, poche luci. […]

Read More Cinque foto inedite e un (altro) ricordo di Parigi. Di Silvia Castellani

“SpiRituale/Digitale 1.1 Miti, Leggende, Tarocchi”, mostra di Rocco Micale a Roma il 16/10/15

SpiRituale/Digitale 1.1 Miti, Leggende, Tarocchi di Rocco Micale 16 ottobre 2015 ore 18,00 Empirìa via Baccina, 79 – Roma Il 16 ottobre 2015, a partire dalle ore 18,00, nello spazio mostre di Empiria, a Roma in via Baccina al civico 79, verrà inaugurata la personale di pittura SpiRituale/Digitale nella versione 1.1, che si protrarrà fino […]

Read More “SpiRituale/Digitale 1.1 Miti, Leggende, Tarocchi”, mostra di Rocco Micale a Roma il 16/10/15

La demonologia ancestrale dell’arte di Pietro Gargano

Di MARCELLO CHINCA HOSCH COME UN “ARUSPICE ANCESTRALE” Con Pietro Gargano siamo sul terreno dell’Art Brut, siamo dentro la definizione offerta da Jean Dubuffet e cioè che l’Art Brut designa “lavori effettuati da persone indenni di cultura artistica, nelle quali il mimetismo, contrariamente a ciò che avviene negli intellettuali, abbia poca o niente parte, in […]

Read More La demonologia ancestrale dell’arte di Pietro Gargano

Stefano Cecchetto, “Memorie ritrovate: Ezio Gribaudo e Giorgio de Chirico” (Milano, Skira, 2014)

Di VICTORIA SURLIUGA (Texas Tech University) Questo volume ricostruisce il fruttuoso sodalizio tra i pittori Ezio Gribaudo e Giorgio de Chirico, sfociato in diverse pubblicazioni e progetti espositivi, a partire dall’incontro dei due artisti nel 1968, quando de Chirico presenziò all’inaugurazione di una mostra di Gribaudo alla Galerie de France a Parigi. Nel ricordare il […]

Read More Stefano Cecchetto, “Memorie ritrovate: Ezio Gribaudo e Giorgio de Chirico” (Milano, Skira, 2014)

Il neoespressionismo astratto di Antonio Curia fra le suggestioni di Pollock e del Brasile

Di SONIA CAPOROSSI Antonio Curia è un artista italiano ormai da tempo di base in Brasile, più precisamente a São Paulo, dopo essere approdato dapprima a Brasilia nel 2007. In una prima fase sperimentale e identitaria, ha cominciato a lavorare sull’onda delle suggestioni offertegli dallo studio delle opere di Pollock, Basquiat e Kooning, e successivamente ha cercato di […]

Read More Il neoespressionismo astratto di Antonio Curia fra le suggestioni di Pollock e del Brasile