Sonia Caporossi – I gruppi poetici e gli insiemi di Cantor: il video di Bologna In Lettere

Di SONIA CAPOROSSI All’interno del seguente videointervento,  proiettato in sala durante l’evento bolognese del 13 dicembre 2014 “Cerchi concentrici e punti di fuga: la poesia contemporanea” nell’ambito della fase preludica del festival Bologna In Lettere 2015, ho riproposto alcuni temi e problemi di sociologia della letteratura connessi alla questione della classificazione e della categorizzazione dei […]

Read More Sonia Caporossi – I gruppi poetici e gli insiemi di Cantor: il video di Bologna In Lettere

Sabato 05/12/2015: Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, i “Poeti della lontananza” a Più Libri Più Liberi

Sabato 5 dicembre, nell’ambito della Fiera della Piccola e Media Editoria Più Libri Più Liberi che si svolgerà a Roma, EUR – Palazzo dei Congressi, potrete incontrare insieme all’editore Marco Saya Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, curatrici del volume Poeti della lontananza (Marco Saya Edizioni, Milano 2014), antologia “a tema” che racchiude i versi dei poeti Antonio Bux, […]

Read More Sabato 05/12/2015: Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, i “Poeti della lontananza” a Più Libri Più Liberi

“La consolazione della poesia” (Ianieri Editore), a cura di Federica D’Amato, con poesie di Bux, Caporossi, Di Giulio, Iannone, Nardoni, Nibali, Pacini

LA CONSOLAZIONE DELLA POESIA – antologia Con il contributo dei poeti: Antonio Bux, Sonia Caporossi, Alessio Di Giulio, Francesco Iannone, Valerio Nardoni, Giuseppe Nibali, Bernardo Pacini. Postfazione di Giuseppe Munforte. A cura di Federica D’Amato. «C’è qualcosa di disturbante e allo stesso tempo di irrinunciabile nell’idea della consolazione, e i versi di questa raccolta, che ne definiscono la possibilità attraverso la […]

Read More “La consolazione della poesia” (Ianieri Editore), a cura di Federica D’Amato, con poesie di Bux, Caporossi, Di Giulio, Iannone, Nardoni, Nibali, Pacini

Antonio Bux: estratti da “Sistemi di disordine quotidiano” (Achille e la Tartaruga Edizioni, Torino, Gennaio 2015)

[…] Bux afferma che il dolore è la semplicità arresa al pensiero dominante. E che il logos è il non luogo per eccellenza, la morte di Dio. Il pensiero resta quindi la pri­ma e unica sofferenza. Questa scrittura tende a farsi perfettamente, ed in modo inevitabile, perciò referto clinico. Bux denuncia se stesso alla poesia, e lo […]

Read More Antonio Bux: estratti da “Sistemi di disordine quotidiano” (Achille e la Tartaruga Edizioni, Torino, Gennaio 2015)

Più Libri Più Liberi: presentazione dell’antologia “Poeti della lontananza” (Marco Saya Editore)

Grande successo di pubblico per la presentazione dell’antologia “Poeti della lontananza” (Marco Saya Editore, ottobre 2014) che si è svolta lunedì 8 dicembre 2014, presso il Palazzo dei Congressi, Sala Corallo, Roma. Sono intervenuti l’editore Marco Saya, le curatrici Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, il poeta antologizzato Antonio Bux. Sono stati letti e citati testi dei […]

Read More Più Libri Più Liberi: presentazione dell’antologia “Poeti della lontananza” (Marco Saya Editore)

Poeti della lontananza

Originally posted on poesiaoggi:
Sono sette, numero sacro. Sette versificatori diversissimi per tenore compositivo, stile, forma e contenuti, eppure sette voci ultracontemporanee che emergono dal panorama letterario italiano come vessilli di possibilità espressive legate dal medesimo filo conduttore: il vivere o l’aver vissuto, per lungo tempo, per un po’ o per sempre, in un paese…

Read More Poeti della lontananza

:: Stupeus: La festa e la lontananza – Recensione-intervista a Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, curatrici dell’antologia “Poeti della lontananza” (Marco Saya, 2014) a cura di Federica D’Amato

Originally posted on Liberi di scrivere:
Poeti della lontananza è il titolo – felicissimo – che le critiche letterarie Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli hanno scelto per un’antologia appena pubblicata dalla Marco Saya Edizioni. Titolo felice perché evocativo non solo il piglio acustico e originario della tradizione poetica occidentale, ma nello specifico perché riferito a…

Read More :: Stupeus: La festa e la lontananza – Recensione-intervista a Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, curatrici dell’antologia “Poeti della lontananza” (Marco Saya, 2014) a cura di Federica D’Amato

Estratti dal poemetto di Michele Porsia “Kos”, con una nota critica di Sonia Caporossi. Da Café Boheme

  Rilanciamo su Critica Impura, a fine estate, l’estratto del poemetto KOS di Michele Porsia e la relativa nota critica di Sonia Caporossi usciti a inizio Agosto sulla rivista letteraria della Repubblica Ceca Café Boheme. ISSN 1805-7071. Year 2, Issue 36. L’estratto è un’anticipazione tratta dall’antologia Poeti della Lontananza a cura di Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli, in […]

Read More Estratti dal poemetto di Michele Porsia “Kos”, con una nota critica di Sonia Caporossi. Da Café Boheme

Dieci poesie di Antonio Bux dall’inedito “Un luogo neutrale”

  Di ANTONIO BUX 10 poesie di Antonio Bux dall’inedito “Un luogo neutrale”, silloge che raccoglie le poesie da due lavori distinti: “La triade mente”e “La singolarità dominante”.   Da “La triande mente”     * “La via d’entrata è riconoscersi pietra, e cedere alla metà dell’acqua pensante il cuore e farlo giara incline nel […]

Read More Dieci poesie di Antonio Bux dall’inedito “Un luogo neutrale”

Musica e letteratura: intervista a Sonia Caporossi su Nuove Pagine

Di CLAUDIA CROCCHIANTI In questa intervista presentiamo l’artista a tutto tondo. Poesia, musica e letteratura le sue grandi passioni che rappresentano la comunicazione assoluta e le emozioni, quelle che si tengono dentro e che attraverso l’arte si esprimono. Poesia, musica e letteratura fanno parte della sua vita, cosa rappresentano in realtà? La realizzazione di una […]

Read More Musica e letteratura: intervista a Sonia Caporossi su Nuove Pagine

Antonio Bux, poesia in morte del poeta Leopoldo María Panero (16 Giugno 1948 – 5 Marzo 2014)

Di ANTONIO BUX 6 Marzo 2014 Corriendo tontas noticias en el día  facebook sexto marciano de invierno  he leído que el más gran poeta de la tierra Leopoldo María de años casi 66  en la incumbencia de convertirse en lleno  número de su señor ha decidido  dejar sus queridos bastardos vecinos  con un puñetazo de […]

Read More Antonio Bux, poesia in morte del poeta Leopoldo María Panero (16 Giugno 1948 – 5 Marzo 2014)

La grande bellezza di Facebook: i primi commenti dopo la visione televisiva del film di Sorrentino

1999, American Beauty: non narra solo cose brutte, è brutto di per sé. Vincitore di cinque premi Oscar. 2014, La Grande Bellezza: non narra solo cose brutte, è brutto di per sé. Vincitore di un Oscar. Sembra quasi che gli esseri umani, messi di fronte alla visione coatta delle proprie sordide meschinità, non sappiano perdonarsele […]

Read More La grande bellezza di Facebook: i primi commenti dopo la visione televisiva del film di Sorrentino

I gruppi poetici e gli insiemi di Cantor: una riflessione sull’indeterminatezza poetica d’oggi

Di SONIA CAPOROSSI   Osservare dal di fuori un fenomeno socioculturale garantisce, costitutivamente, lo statuto privilegiato e un poco snob dell’outsider. Ed io lo sono sempre stata, come poeta e come critico. Un critico outsider è impuro per definizione, per condizione esistenziale, per stato hegeliano delle cose. Ed al buon intendimento di chi, come direbbe Alberto […]

Read More I gruppi poetici e gli insiemi di Cantor: una riflessione sull’indeterminatezza poetica d’oggi

Cinque poesie inedite di Antonio Bux

Di ANTONIO BUX *** È possibile deviare il percorso, fare un decorso a retrocedere: perdersi prima della nascita; poiché tutto nuota dentro, sproporzionato nel nucleo  un’onda diagonale (ché non taglia dal centro, anzi schiuma solo ai lati, fa una pozzanghera nell’angolo) perciò dell’acqua si ignora la lunghezza ma non la forma: si conosce l’esatto frizzare […]

Read More Cinque poesie inedite di Antonio Bux