Abelardo ed Eloisa, rapitori delle stelle

2 pensieri su “Abelardo ed Eloisa, rapitori delle stelle”

  1. Sempre molto interessante il vostro blog, complimenti. La storia di Abelardo ed Eloisa mi ha sempre appassionato, al punto che dedicai loro un sonetto qualche tempo fa. Lo puoi leggere qui:

    Era un bell’uomo sulla quarantina
    teologo dal canto appassionato,
    s’innamorò di quella ragazzina
    con sentimento vivo e tormentato
    Tra una lezione di filosofia
    e le campane di quel paradiso…
    (Continua)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...