Nel corso dell’intervista, Sonia Caporossi parla di Critica Impura, dei Void Generator e legge Vincent Van Gogh, tratto dal libro Opus Metachronicum, Corrimano Edizioni (2014).

Buon ascolto!