Lezioni di Critica Impura: salvare l’opera o lo scrittore? /9

Michelangelo, Mosè (particolare)
Michelangelo, Mosè (particolare)

Nona e ultima puntata dell’incontro – lezione di Critica Impura svoltosi il 15 gennaio 2013 a Roma, presso la Scuola Internazionale di Comics.

Intervengono Sonia Caporossi e Antonella Pierangeli di Critica Impura.

Introduce Alda Teodorani.

Riprese Video di Pamela Garberini.

Musica dei Void Generator.

Argomenti della nona puntata:

– fra l’autore e l’opera occorre salvare l’opera;

– la cifra stilistica dell’autore;

– la forma e la carne nella scultura di Michelangelo;

– la forma come puro divenire;

– lo scrittore e il critico come “partorienti”;

– la critica letteraria deve farsi arte di per sé: l’esempio di Roland Barthes;

– il principio dell’autonomia dell’arte: l’arte dev’essere scevra da qualsiasi condizionamento sociale, politico, economico o sociale ma al suo interno continua a starci “tutta la vita” (Calvino);

– la letteratura come inter – esse.

A cura della Redazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...