Contesto di comprensione: metafore e verità

5 pensieri su “Contesto di comprensione: metafore e verità”

  1. La metafora dei mondi come possibilità di agguantare la verità attraverso la bugia? Ma non è tutta così la letteratura? Aspetto le altre parti.

    1. Penso che sia così, che tutta la letteratura possa arrivare alla verità attraverso la finzione,. ma in maniere diverse. Purtroppo le altre parti di Contesto di Comprensione non parlano del rapporto fra romanzo, verità e linguaggio, ma delle modalità con cui un’opera si rende accessibile..

  2. Ho letto anni fa L’analisi della Mente. Ricordo bene la brillante analisi della metafora conoscitiva ma non la condanna della metafora letteraria come puro orpello. Forse dobbiamo rileggere il tutto. Ricordo bene l’affermazione su Omero, padre del pensiero greco, a cui ha dato un linguaggio, e l’approvo incondizionatamente (stavo per dire senza se e senza ma mi infliggerò una severissima auto flagellazione).

    1. Non si flagelli non ne vale proprio la pena. Quanto alla trattazione della Arendt concordo sul definirla eccezionale. Anche se a mio avviso non esamina il possibile uso metaforico che ho cercato di illustrare..A Omero come padre del sapere Greco aggiungerei Pitagora. Certo, forse, come la Arendt dice, Omero ha inventato le parole e, con le parole, il linguaggio della cultura e del sapere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...