“Rivedo il mio paese…”, “Non è fondo…”, “A F.A.”: tre poesie di Vladimir D’Amora.

4 pensieri su ““Rivedo il mio paese…”, “Non è fondo…”, “A F.A.”: tre poesie di Vladimir D’Amora.”

  1. Molto belle, Vladimir! Ottima la scelta di Sonia:
    la tua pronuncia delle cose, che tu scrivi, e certamente impure, in poesia immesse, danno subito uno scorcio, un volo che porta dentro i grandi palazzi, molto abitati palazzi della Poesia. (unico mio sentire in divergenza, sono le chiuse spesso dette e ragionate, mentre gli incipit sono in volo e intonano fortemente, io le spegnerei prima, mentre cantano… E’ un mio sentire, ripeto). Grazie.

    Maria Pia Quintavalla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...